Sonego batte anche Hurkacz e vola in finale a Metz

METZ (FRANCIA) (ITALPRESS) – Nemmeno Hubert Hurkacz riesce a fermare la corsa di Lorenzo Sonego, che approda in finale al “Moselle Open”, Atp 250 dotato di un montepremi di 534.555 euro che si sta avviando alla conclusione sul veloce indoor di Metz, in Francia. Il 27enne torinese, numero 65 del ranking, riesce a piegare il polacco campione uscente, numero 10 del mondo e seconda testa di serie, per 7-6(5) 6-4 dopo un’ora e 38 minuti di gioco. “Ho giocato bene giorno dopo giorno, sono felice per questo – commenta l’azzurro – Hurkacz è molto bravo al servizio, è difficile rispondergli ma ho giocato bene e mi sono goduto ogni momento del match”. Per Sonego è la quinta finale in carriera nel circuito: il piemontese ha vinto quelle di Antalya (2019) e Cagliari (2021) mentre ha perso quelle di Vienna (2020) ed Eastbourne (2021). L’ultimo ostacolo sarà Alexander Bublik: il kazako, settima testa di serie, ha approfittato del ritiro di Stan Wawrinka – che era partito dalle qualificazioni – dopo appena tre giochi. Per Bublik è la settima finale: fin qui però un solo successo, a Montpellier lo scorso febbraio.
I precedenti sorridono a Sonego, che lo ha sconfitto tre volte su tre, anche se l’ultimo match risale ai quarti di Eastbourne 2021.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com