PIÙ DI OTTOMILA CONTRATTI PER IL WELFARE AZIENDALE

Alla data del 14 ottobre 2019 sono state compilate 50.847 dichiarazioni di conformità (moduli). Nello specifico, 16.577 si riferiscono a contratti tuttora attivi; di queste, 12.813 sono riferite a contratti aziendali e 3.764 a contratti territoriali.
Dei 16.577 contratti attivi, 12.614 si propongono di raggiungere obiettivi di produttività, 9.417 di redditività, 7.584 di qualità, mentre 1.946 prevedono un piano di partecipazione e 8.740 prevedono misure di welfare aziendale.
Prendendo in considerazione la distribuzione ge­ografica, per sede legale, delle aziende che hanno depositato le 50.847 dichiarazioni ritroviamo che il 78% è concentrato al Nord, il 16% al Centro il 6% al Sud.
L’analisi per settore di attività economica evidenzia come il 58% delle dichiarazioni si riferisca ai Servizi, il 41% all’Industria e l’1% all’Agricoltura.
Se invece ci si sofferma sulla dimensione azienda­le, il 52% ha un numero di dipendenti inferiore a 50, il 33% ha un numero di dipendenti maggiore uguale di 100 e il 15% ha un numero di dipendenti compreso fra 50 e 99.

(ITALPRESS/WEWELFARE.IT)