Nasce a Bari clinica legale diritto privato sportivo

BARI (ITALPRESS) – Il Diparimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bari e la Federazione Italiana Giuoco Calcio hanno istituito, per l’anno accademico 2021-22, la Clinica legale di diritto privato in ambito sportivo denominata “Sport and Law”, particolarmente riferita alla Tutela dei Minori nello Sport in quanto elemento di innovazione e sviluppo per le prossime generazioni europee. A seguito di una convenzione proposta dal presidente del Settore Giovanile e Scolastico Figc Vito Tisci e stipulata dal presidente Figc Gabriele Gravina e dal direttore del dipartimento, Roberto Voza, è stato dunque costituito un gruppo di lavoro composto dagli esperti del Settore della Figc e del Dipartimento di Giurisprudenza, nonchè dei componenti di altre società sportive, con l’obiettivo di offrire agli studenti la possibilità di approfondire, tramite il metodo didattico del learning by doing, partendo dall’esame di casi pratici, un insieme di competenze giuridiche e tecniche che consentano agli iscritti di affacciarsi al settore sportivo, con particolare riferimento a quello giovanile e scolastico. Sono a disposizione posti per un massimo di 20 tirocinanti da impiegare nel progetto, ciascuno dei quali sarà affidato ad uno o più tutor (esterni ed interni) per la formulazione di un giudizio sintetico sull’attività svolta da ciascun candidato nello studio dei casi pratici sottoposti. A coordinare i lavori saranno il professor Domenico Costantino per il Dipartimento e il segretario nazionale Figc-Sgs Vito Di Gioia per la Federazione Italiana Giuoco Calcio.
(ITALPRESS).