Medvedev “Useremo ogni arma per difendere i territori annessi”

MOSCOW, RUSSIA - FEBRUARY 21, 2022: Dmitry Medvedev, chairman of the United Russia Party, deputy chairman of the Russian Security Council, speaks during a meeting of the Russian Security Council at Moscow's Kremlin. Alexei Nikolsky/Russian Presidential Press and Information Office/TASS/Sipa USA (Moscow - 2022-02-21, ?????????? ??????? / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

MOSCA (RUSSIA) (ITALPRESS) – “Si terranno i referendum e le repubbliche del Donbass e altri territori saranno accettati in Russia”. Lo scrive su Telegram Dmitry Medvedev, vice presidente del Consiglio di sicurezza nazionale della Russia. “La protezione di tutti i territori che avranno aderito sarà notevolmente rafforzata dalle forze armate russe. La Russia ha annunciato che non solo le capacità di mobilitazione, ma anche qualsiasi arma russa, comprese le armi nucleari strategiche e le armi basate su nuovi principi, potrebbero essere utilizzate per tale protezione”.
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com