Lombardia in zona arancione, Fontana “Bene, ma non è un liberi tutti”

ATTILIO FONTANA PRESIDENTE REGIONE LOMBARDIA

MILANO (ITALPRESS) – “La Lombardia entra in zona arancione, il
ministro oggi firmerà l’ordinanza, che verrà domani pubblicata
sulla Gazzetta Ufficiale, per entrare in vigore il giorno
successivo”. Lo dice il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, questa sera nel punto stampa organizzato a Palazzo Lombardia.
Da lunedì, spiega Fontana, “i negozi verranno riaperti, la scuola media verrà svolta in presenza e all’interno del proprio Comune non si dovrà portare con sè l’autocertificazione, questi sono i grossi cambiamenti”. Fontana evidenzia che “è una buona notizia”, frutto dei sacrifici dei lombardi, ma tiene a precisare che “bisogna dire ai cittadini che non è iniziata la stagione del liberi tutti. Non bisogna abbassare la guardia, bisogna tenere conto che siamo ancora in una situazione in cui il virus c’è ed è ancora pericoloso”.
(ITALPRESS).