Letta “Tornati in sintonia con il Paese, vinceremo i ballottaggi”

ENRICO LETTA SEGRETARIO PARTITO DEMOCRATICO

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo vinto in grandi città come Milano, Bologna e Napoli. Abbiamo vinto anche alle suppletive nel collegio Toscana 12 e a Primavalle. Abbiamo perso in Calabria, in una difficilissima sfida che la nostra candidata, Amalia Bruni, ha affrontato con grande generosità e determinazione. Vittorie per noi tutti importanti perchè dimostrano che siamo tornati in sintonia con il Paese, dal Nord al Centro, fino al Sud”. Così il segretario del Pd, Enrico Letta, in un messaggio ai militanti.
“Abbiamo scelto di privilegiare l’unità: nel Partito Democratico come nel centrosinistra e, poi, nel Paese. Abbiamo dimostrato che le destre si possono battere: si vince se si allarga la coalizione e si portano avanti proposte concrete, offrendo ai cittadini soluzioni e candidati credibili”, aggiunge. Per Letta “I ballottaggi a Roma, Torino, Trieste e negli altri comuni, saranno una partita nuova: noi amplieremo ancora il campo e sono certo vinceremo affidandoci agli elettori. Gli chiederemo di fare una scelta chiara, rivolgendoci innanzitutto alle liste a noi più vicine. Il mio compito ora è persuadere che stare insieme è l’unico modo per vincere oggi i ballottaggi e domani le elezioni. Dobbiamo avere la responsabilità e la consapevolezza del fatto che i problemi emergeranno di nuovo e il Pd ci sarà, tenendo insieme diritti, lavoro e rispetto per l’ambiente. Per il Pd sono fondamentali gli investimenti in salute, istruzione e il taglio delle tasse sul lavoro, così da creare più occupazione. Ora sosteniamo tutti insieme i nostri candidati ai ballottaggi. Andiamo a vincere, facciamolo con impegno e passione”, conclude Letta.
(ITALPRESS).