Il Papa in visita a Malta nel primo trimestre del 2022

LA VALLETTA (MALTA) (ITALPRESS/MNA) – Il primo ministro maltese Robert Abela ha confermato oggi che papa Francesco visiterà Malta durante i primi tre mesi del prossimo anno. L’annuncio è stato dato da Abela a seguito di un’udienza privata con il capo della Chiesa cattolica in Vaticano.
L’euromediterraneo, la migrazione, i cambiamenti climatici, il contributo del cristianesimo alla storia, alla cultura e alla vita maltese, e l’interesse della Chiesa per lo sviluppo umano e sociale a Malta, in particolare l’istruzione e i servizi sociali, sono stati i principali temi discussi tra il Pontefice e il primo ministro Abela.
Il Papa era accompagnato dal segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, e dall’arcivescovo Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati. Secondo la Sala Stampa vaticana, durante l’incontro si è discusso anche dei rapporti e della collaborazione tra la Chiesa e lo Stato di Malta, definiti “sani”. La visita pastorale di Papa Francesco era prevista per quest’anno, ma è stata rinviata a causa delle preoccupazioni per l’aumento dei casi di COVID-19 e per le imminenti elezioni generali.
(ITALPRESS).