Il concept Ford Mindfulness riduce lo stress al volante

Gli eventi degli ultimi 18 mesi hanno messo a dura prova molti di noi, non solo in termini di salute fisica ma anche di benessere mentale. Un approccio sempre più diffuso per la gestione dello stress e dell’ansia è il Mindfulness, cioè la maggiore consapevolezza che deriva dal prestare attenzione e dall’essere presenti “nel momento”. Per alcune persone, l’auto si è rivelata un vero e proprio rifugio in questi periodi difficili, un luogo lontano da case che si sono adattate a diventare luoghi di lavoro e aule scolastiche e che ha alleviato le preoccupazioni connesse agli spostamenti sui mezzi pubblici. Ford ha sviluppato il concept car Mindfulness per esplorare come tali pratiche possano ridurre lo stress alla guida e rendere i viaggi più piacevoli. Questo concept offre una gamma di tecnologie e caratteristiche che includono aria purificata all’interno dell’abitacolo, un sedile del conducente ad attivazione elettrica che stimola la respirazione e la frequenza cardiaca e suggerimenti di guida consapevole.
“Il Mindfulness aiuta le persone a essere più concentrate, più calme e a ottenere una maggiore lucidità – e quando sei al volante, questo può aiutarti a guidare meglio e a essere più rilassato”, ha affermato l’insegnante di Mindfulness e autore Mark Coleman, che ha creato le guide alla meditazione dedicate alla concept car. “Diventi più consapevole e reattivo, riducendo notevolmente le distrazioni. Più i conducenti sono consapevoli più possono rendere i viaggi sicuri e piacevoli per tutti”.
(ITALPRESS).