Fisco, nei primi 10 mesi entrate tributarie in cescita

Milano - Soldi e aumento del costo della vita a causa della crisi economica ( - 2019-03-11, Rich / ipa-agency.net) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS) – Nei primi 10 mesi dell’anno, secondo i dati del Mef, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 416.279 milioni, con un incremento di 38.465 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+10,2%). A ottobre le entrate tributarie sono state pari a 37.434 milioni (+1.379 milioni, +3,8% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente). In particolare, le imposte dirette hanno registrato un aumento del gettito di 580 milioni (+3,2%) e le imposte indirette un incremento pari a 799 milioni (+4,5%). Nei primi dieci mesi le imposte dirette hanno mostrato un aumento di 18.453 milioni (+8,9%). Il gettito dell’IRPEF ha registrato un aumento di 5.874 milioni (+3,7%).
Si segnala l’incremento dell’IRES pari a 9.335 milioni (+51,8%).
Le imposte indirette hanno registrato un incremento di gettito di 20.012 milioni (+11,8%). All’andamento positivo ha contribuito l’Iva, con un aumento del gettito di 19.485 milioni (+17,7%).
Tra le altre imposte indirette, hanno registrato andamenti positivi le entrate dell’imposta di bollo (+567 milioni, +9,9%) e dell’imposta di registro (+268 milioni, +6,4%). Le entrate relative ai giochi hanno mostrato un aumento di 2.513 milioni (+26,8%).
(ITALPRESS).
-foto agenziafotogramma.it-

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com