Coronavirus, aumentano i casi a Malta

CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 PROVETTA PROVETTE LABORATORIO DI ANALISI TECNICO DI LABORATORIO ELABORAZIONE ELABORAZONI TEST TESTER NEGATIVO

Il coronavirus continua a diffondersi a Malta. Le autorità sanitarie pubbliche oggi hanno annunciato 19 nuovi casi di COVID 19, raggiungendo un totale di 129. Questo è il numero più alto di casi registrati dall’inizio dell’epidemia, il 7 marzo.
Durante una conferenza stampa, il sovrintendente della Sanità pubblica, Charmaine Gauci, ha confermato che otto dei nuovi casi segnalati sono stati importati dal Regno Unito, dalla Spagna, dall’Austria e dalla Polonia. Altri quattro nuovi casi riguardano altri pazienti che erano già confermati positivi e gli altri sette; cinque maltesi, un italiano e un cinese erano contagi locali.
Tutti i 129 pazienti sono in buona salute, anche se un uomo di 61 anni, sta ancora ricevendo il trattamento nell’unità di terapia intensiva presso l’ospedale Mater Dei.
Le autorità sanitarie locali ribadiscono gli appelli alla popolazione affinché rimanga in casa il più possibile.
(ITALPRESS/MNA).