CONTE “UE LAVORI PER TUTELA SOCIALE PERSONA”

“Registriamo in Europa tassi di disoccupazione giovanile che rallentano le prospettive di sviluppo e mettono a rischio la prossima generazione di europei”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte intervenendo al convegno ‘The State of the Union’ in corso a Palazzo Vecchio a Firenze. “L’Europa deve lavorare con urgenza per una tutela equilibrata ed efficace della dignità della persona in ambito sociale – ha aggiunto Conte -. La dimensione sociale è stata ingiustamente trascurata, in questi anni, a favore di un approccio rigorista, ispirato all’errato assunto che la stabilità sia prioritaria rispetto alla crescita, laddove stabilità e crescita si compiono e si consolidano solo quando perseguite insieme”.