CONTE “SUI MIGRANTI RISULTATO STORICO, SALVINI NON SIA INVIDIOSO”

ROMA (ITALPRESS) – “Salvini non deve avere gelosia e invidia, abbiamo compiuto un passo avanti storico, che non era mai successo prima. Se si difende l’interesse italiano bisogna guardare al risultato, non bisogna guardare a chi lo ottiene e chi non lo ottiene”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in un’intervista esclusiva a Sky TG24, che andrà in onda integralmente nell’edizione delle 13, parlando dell’accordo sui migranti discusso ieri a Malta.

"In questo momento – ha proseguito Conte – c’è, ed è stata anche annunciata da parte degli atri Paesi europei, una grande disponibilità nei confronti di questo Governo, di questo progetto politico che abbiamo solennemente annunciato agli italiani e al Parlamento. Abbiamo molta credibilità in Europa, perché ci sono grandissime aperture che ci sono state anticipate e oggi ne raccogliamo i primi frutti. Attenzione però: non ci possiamo considerare appagati. Questo primo passaggio di Malta segna una svolta significativa, ma abbiamo ancora tanto da fare lungo la linea di una regolazione dei flussi migratori e di contrasto alla migrazione clandestina".

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni de "I Lunatici" su Radio2, aveva definito l'accordo di Malta sulla redistribuzione dei migranti "una sòla, come si dice a Roma. Si parla di eventuale redistribuzione solo di quelli che arrivano con le navi delle ONG. Il 90% di quelli arrivati in Italia restano in Italia e il porto di arrivo deve comunque essere quello più vicino".

(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com