Brunetta “Pnrr enorme catalizzatore del cambiamento”

Villa Zagara il forum Ambrosetti "Verso Sud. La strategia europea per una nuova stagione geopolitica, econimica e socio - culturale del Mediterraneo" Nella foto: Renato Brunetta Ministro per la Pubblica Amministrazione (Sorrento - 2022-05-14, Felice De Martino) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pnrr è un contratto: io Europa ti do dei soldi, una parte regalati una parte prestati a tassi convenienti, tu Paese fai le riforma e fai un piano per spendere i soldi, se non fai le riforme e non segui il cronoprogramma ti blocco tutto”. Lo ha detto Renato Brunetta, ministro della Pubblica Amministrazione, intervenendo all’evento, promosso a Napoli da Forza Italia, ” L’Italia del futuro. La forza che unisce”. “Il Pnrr nasce dalla pandemia e dalla crisi economica prodotta dalla pandemia – ha aggiunto – l’Europa collassa, soprattutto con il blocco dei continenti, cose mai viste se non in tempi di guerra. Mai e poi mai prima della pandemia l’Europa avrebbe accettato di indebitarsi, di dare tutti i soldi insieme alle ‘cicalè dell’Europa, cioè noi. Con il governo Draghi siamo riusciti in pochi mesi, a scrivere il Pnrr, ora siamo nella fase di attuazione. Abbiamo messo in velocità tutte le esigenze, e questa cosa sta diventando un enorme catalizzatore di cambiamento”.
– Foto Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com