L’Italia domina gli Europei di nuoto, oro Ceccon e 4×100 mista

Photo LiveMedia/Domenico Cippitelli Rome, Italy, August 15, 2022, Swimming European Acquatics Championships - Swimming (day5) Image shows: CECCON Thomas (ITA) during the LEN European Swimming Championships finals on 15th August 2022 at the Foro Italico in Rome, Italy. LiveMedia - World Copyright

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia del nuoto in vasca chiude gli Europei di Roma con un’altra giornata da record. Ben sette medaglie per un totale di 35 in piscina e 52 totali, quando mancano ancora quattro giorni al termine della rassegna continentale. Il primo successo di giornata porta la firma di Thomas Ceccon che ha vinto i 100 dorso in 52″21, davanti di soli tre centesimi al greco Apostolos Christou, argento in 52″24. Medaglia di bronzo per il francese Ndoye Brouard con il tempo di 52″92. “Oggi dovevo solo vincere – ha dichiarato l’atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato – Sapevo che Christou poteva andare forte. All’arrivo ho guardato un po’ a sinistra, ho visto che era lì anche lui ma sono riuscito a chiudere avanti. Non posso che esser contento, soprattutto dopo un anno così impegnativo. Chiudere la stagione con la vittoria nei 100 dorso è fantastico, non potevo chiedere di meglio”. Dulcis in fondo, ci ha pensato la staffetta 4×100 mista maschile a portare il 13° oro in vasca, trascinata ancora dal lancio a dorso di Ceccon. Per l’Italia un assolo incredibile con Nicolò Martinenghi, Matteo Rivolta e Alessandro Miressi a chiudere in 3’28″46 firmando il nuovo record dei campionati. Argento alla Francia in 3’32″50, bronzo all’Austria con il tempo di 3’33″28.
Nelle prime gare del pomeriggio sono arrivati invece quattro argenti. Nei 50 stile Leonardo Deplano ha nuotato in 21″60 finendo a soli due centesimi dal favorito Benjamin Proud, oro in 21″58. Terzo gradino del podio per il greco Gkolomeev in 21″75, sesto invece l’altro azzurro Lorenzo Zazzeri con il tempo di 21″90. Nei 50 rana Benedetta Pilato ha nuotato in 29″71 e non è riuscita a battere la lituana Ruta Meilutyte, oro in 29″59. Terzo posto per la britannica Imogen Clark con il tempo di 30″31, mentre Arianna Castiglioni ha concluso quarta in 30″43. “Ci ho provato, va bene così – ha spiegato Pilato, atleta del gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia di stato – Ieri ero molto tesa, oggi mi sono divertita tanto”.
Argento anche per Simona Quadarella nei 400 stile libero: la romana ha nuotato in 4’04″77, battuta dalla tedesca Isabel Marie Gose, oro in 4’04″13. Medaglia di bronzo all’ungherese Ajna Kesely in 4’08″00, mentre Antonietta Cesarano ha concluso in sesta posizione con il tempo di 4’10″19. “Sapevo che sarebbe stato difficile, Gose è molto forte – ha ammesso Quadarella – Fossi partita un po’ prima sarei riuscita anche a vincere. Avrei voluto fare la mia terza tripletta a casa, ma va benissimo così”. Argento, infine, per Alberto Razzetti nei 200 misti. L’azzurro, con un’ultima frazione incredibile in stile libero, ha chiuso con il tempo di 1’57″82, dietro di un solo decimo all’ungherese Hubert Kos, oro in 1’57″72. Medaglia di bronzo per il portoghese Gabriel Jose Lopes con il tempo di 1’58″34. “Peccato, con un decimo dall’oro c’è sempre un po’ di dispiacere – ha dichiarato Razzetti – Prendere un’altra medaglia era l’obiettivo. Chiudo questi Europei con un argento, un oro e un bronzo. Direi che posso essere soddisfatto”.
Medaglia di bronzo, invece, per Ilaria Cusinato nei 200 farfalla. Una gara splendida dell’azzurra, che con il tempo di 2’07″77 ha agganciato il terzo gradino del podio dietro alla bosniaca Lana Pudar, oro in 2’06″81, e alla danese Helena Bach, argento in 2’07″30. Ottava Antonella Crispino con il tempo di 2’10″97. “Oggi volevo fare una grande gara – ha spiegato la Cusinato – Vedere i miei compagni di squadra vincere mi ha caricato. Ho fatto un grande tempo, mi sentivo molto bene in acqua, ho sentito il pubblico urlare ed è venuta fuori una gara bellissima”.
– foto LivePhotoSport –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all'indirizzo info@italpress.com