CITROEN AL VIA DEL MONZA RALLY SHOW CON ROSSETTI

Citroen Italia sarà presente all’edizione 2019 del Monza Rally Show, e schiererà la sua Citroen C3 R5 guidata da Luca Rossetti con Eleonora Mori nel ruolo di navigatore.
Le vetture da rally si sfideranno su otto prove speciali che iniziano nel pomeriggio di venerdì, dopo lo Shakedown e il “Grid Exhibition”, l’esposizione di tutte le vetture iscritte alla gara. Nella giornata di sabato sono in programma quattro prove speciali mentre le ultime due si disputeranno nella mattina di domenica. In seguito alla premiazione del Monza Rally Show, conclude l’evento il “Masters’ Show”, l’avvincente sfida uno contro uno lungo il rettilineo dell’Autodromo.
La Citroen C3 R5 affronterà per la prima volta le curve del mitico circuito automobilistico internazionale all’interno del parco di Monza. Schierata nel Cir 2019, Citroen C3 R5 è frutto di un progetto iniziato alla fine del 2016 presso Citroen Racing, la divisione sportiva della marca, equipaggiata con il suo motore quattro cilindri 1.6 con trazione integrale permanente e differenziali autobloccanti, per una ottimale distribuzione dei suoi 282 CV di potenza. Alla guida di Citroen C3 R5, tutta l’esperienza di Luca Rossetti che ha già partecipato al Monza Rally Show, conquistando nell’edizione 2018 il decimo posto assoluto e il primo posto nella categoria R5. Al suo fianco, Eleonora Mori, che ha partecipato all’edizione 2018 del Monza Rally Show, in qualità di navigatrice di Antonio Cairoli, conquistando il quinto posto assoluto, primo nella categoria WRC16. La coppia affronterà con grande determinazione il prestigioso asfalto del circuito di Monza, supportata dal team tecnico di Fabrizio Fabbri, storico partner sportivo di Groupe PSA Italia, che si occuperà della preparazione della vettura e dell’assistenza in gara. Per affrontare le Prove Speciali del Monza Rally Show 2019, la Citroen C3 R5 sarà equipaggiata con pneumatici Pirelli da 18″.
“Il Monza Rally Show ormai è il tradizionale appuntamento che chiude la stagione agonistica, un evento che si è ricavato uno spazio importantissimo nel calendario dei Rally italiani e non solo, vista la presenza di molti ospiti internazionali – racconta Rossetti – Quest’anno sarà particolarmente interessante per noi perché la competizione è riservata praticamente alle vetture di categoria R5 e noi potremo concorrere per la vittoria assoluta del Rally. Non vedo l’ora di provare la nostra C3 su un terreno praticamente nuovo, la pista, e sono sicuro che il divertimento non mancherà e anche le prestazioni saranno secondo le nostre aspettative”, aggiunge Rossetti. Per Eleonora Mori “il Monza Rally Show è un evento unico nel suo genere che attrae un pubblico sempre più vasto di appassionati. Un’occasione importante per me e per Luca per metterci alla prova con la nostra C3 R5 su questo meraviglioso circuito. Si tratta di una nuova sfida, diversa rispetto ai tracciati affrontati quest’anno con Luca e con la nostra C3 nel CIR”.
(ITALPRESS).