>>Italpress

OROSCOPO
sabato 23 marzo 2019

Migranti, Salvini "Non cambio linea nonostante giudici"

24 gennaio 2019

"Torno a essere indagato in base all'articolo 605 del codice penale, per sequestro di persona aggravato e di minori. La pena prevista e' da 3 a 15 anni, manco fossi uno spacciatore o uno stupratore, perche' osai bloccare questa estate lo sbarco degli immigrati sulla nave Diciotti". Cosi' in diretta Facebook il vicepremier e ministro dell'Interno, in merito alla richiesta di procedere nei suoi confronti avanzata dal Tribunale dei Ministri, sezione di Catania. "Io ho applicato l'articolo 52 della Costituzione, che dice che la difesa della patria e' sacro dovere del cittadino, soprattutto se il cittadino e' pure ministro. Se sono stato sequestratore una volta, ritenetemi sequestratore nei mesi a venire. Lo rivendico: ho bloccato lo sbarco dei migranti. Se sono colpevole mi dichiaro colpevole per i mesi a venire. Sono pronto all'ergastolo perche' riblocchero' gli sbarchi". sat/red (fonte video: Facebook)

Share |