OROSCOPO
sabato 20 luglio 2019

NAZIONALE CALCIO AMPUTATI IN PARTENZA PER MONDIALI

18 ottobre 2018

L’Italia è pronta a salutare la Nazionale calcio amputati che volerà in Messico in occasione dei Campionati Mondiali in programma a San Juan de los Lagos, Messico, dal 27 ottobre al 4 novembre prossimi, dopo aver ottenuto la qualificazione agli Europei in Turchia nel 2017 conquistando il quinto posto. La Fispes - Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali - ha ufficializzato la lista dei convocati che faranno parte della squadra azzurra. Alla seconda edizione della Coppa del Mondo nella quale parteciperanno 14 azzurri, 11 giocatori e 3 portieri. Le 24 squadre partecipanti sono suddivise in sei gironi. La Nazionale, guidata dal CT Renzo Vergnani, è inserita nel gruppo B insieme a Argentina, Francia e Ghana. L’Italia giocherà la sua prima partita il giorno dopo contro la formazione ghanese al debutto in una rassegna internazionale, il 29 contro il team francese e il 30 contro la squadra argentina. Passano gli ottavi del 1 novembre le prime due classificate di ciascun gruppo e le quattro migliori terze. I quarti di finale sono in programma il 2 novembre, con le semifinale previste per il 3 e la finalissima fissata per domenica 4 ottobre. “Non posso non mettere sul tavolo tutta la mia riconoscenza per il lavoro che è stato fatto fino ad ora - ha detto il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli - Oggi siamo qui a salutare quella che è una partenza alla quale noi attribuiamo un grande valore non solo sotto il profilo agonistico, ma anche perché la partecipazione di una Nazionale di Calcio Amputati a un Mondiale si inserisce in un periodo particolarmente positivo, in un periodo che ho definito ‘paraestate’ per tutti i risultati paralimpici ottenuti. Ora ci aspettiamo un ‘parautunno’ e che la Nazionale di calcio amputati non rimanga solo il sogno di pochi, ma diventi il sogno di tanti ragazzi che non immaginano neanche di poter essere coinvolti”.

“Un’avventura che inizia soprattutto con la convinzione che tutto è nato con un lavoro di squadra, che è più ampia di quella che è scesa in campo - ha dichiarato il presidente della Fispes, Sandrino Porru - Quando si fa un grande lavoro di squadra è difficile che poi non arrivi un grande risultato. Siamo convinti del fatto che in Messico sapremo dire qualcosa di importante”. “Abbiamo fatto un lavoro da professionisti - ha spiegato il ct, Renzo Vergnani - Sto piangendo da mister, forse è uno dei gironi più difficili che ci potevamo capitare. Sono molto fiducioso e penso che faremo molto bene. È tutto da fare, tutto da provare e c’è tanto da imparare”. Per Cattolica Assicurazioni, partner della Federazione a sostegno dell'attivita' della Nazionale Italiana Calcio Amputati, era presente Emanuela Vecchiet, Direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali: "Per Cattolica e' un vero piacere accompagnare la squadra che sta andando ai Mondiali, tra l'altro dopo essersi qualificata. E' un traguardo raggiunto, tutti gli ulteriori risultati che potrebbero aggiungersi sarebbero un vanto. Cattolica sostiene lo sport, in questo caso specifico sostiene non solo il valore dello sport ma delle persone che lo praticano. Riuscire a raggiungere traguardi significa mettere in gioco se stessi, la propria forza d'animo, di vincere, di superare tutti gli ostacoli. In questo caso tutto cio' ha un significato anche maggiore".

Calendario partite Italia ai Mondiali. Domenica 28 ottobre: Italia-Francia alle 20 locali (ore 3 italiane). Lunedì 29 ottobre: Italia-Ghana alle 16 locali (ore 23 italiane). Martedì  30 ottobre: Italia-Argentina alle 17 locali (ore 24 italiane). Giovedì 1° novembre: ottavi di finale. Venerdì 2 novembre: quarti di finale. Sabato 3 novembre: semifinali. Domenica 4 novembre: finale.
(ITALPRESS).


Share |



LEADER ITALIANA DELL’INFORMAZIONE SPORTIVA
Ogni giorno Italpress fornisce un notiziario aggiornato in tempo reale con circa 300 news, servizi e approfondimenti su tutte le discipline, comprese quelli “minori” che le agenzie tradizionali non trattano. La qualità editoriale è altissima, i plus esclusivi: la cronaca, il commento e i tabellini completi di tutte le partite diurne e notturne entro 15 minuti dal fischio finale.

TUTTI GLI SPORT
Calcio, Formula 1, moto, ciclismo, basket, tennis, volley, rugby, nuoto e pallanuoto, pallamano. Ma anche atletica, boxe, baseball, canottaggio, golf, ginnastica, judo, karate, lotta, scherma, equitazione, sci, pattinaggio su ghiaccio, tiro con l’arco, vela.

OGNI GIORNO
Un notiziario quotidiano sul Campionato e le squadre di calcio di serie A, le principali notizie sulla serie B, eventi e curiosità fino alla D, tabellini di calcio della serie A, B, Prima e Seconda Divisione e serie D, risultati, classifiche, formazioni, prossimi turni e calendari di tutte le manifestazioni sportive.

EVENTI
Una rete di inviati segue regolarmente tutte le trasferte della Nazionale in Italia e all’estero, i Campionati di serie A e B, Olimpiadi, Mondiali, Europei, Giro d’Italia e Tour de France, Coppa Davis. I servizi speciali sono forniti senza costi aggiuntivi per gli abbonati.

GRANDI FIRME
Le principali attività sportive e i grandi eventi vengono sottolineati quotidianamente dalla penna di noti opinionisti del giornalismo e del mondo sportivo italiano.

GOSSIP
Il “dietro le quinte” di tutti gli sport: curiosità dagli spogliatoi e dalle panchine, esoneri e infortuni, indiscrezioni dai centri di potere, incontri e trattative, love story dei campioni.

I PLUS ITALPRESS POLITICA & SPORT
Tutte le connessioni tra il Potere e lo sport. Direttamente dai “palazzi” delle federazioni, notizie fresche e indiscrezioni sulle decisioni, le leggi e le direttive che governano lo sport agonistico e federale. Interviste, opinioni e interventi dei personaggi che contano.

BUSINESS & SPORT
Tutto ciò che collega lo sport all’economia italiana e mondiale. Quotazioni in Borsa delle squadre sportive, sponsorizzazioni, calciomercato. Dati, cifre, movimenti, contratti.