lunedì 22 luglio 2019
Pontificio Consiglio della Cultura - Dipartimento Cultura e Sport

ATLETI FIAMME GIALLE IN VISITA AL "SANTA MARTA"

13 aprile 2019

Gli atleti delle Fiamme Gialle, in occasione del periodo quaresimale, hanno fatto visita ai bambini ospiti del Dispensario pediatrico “Santa Marta”, la benemerita istituzione vaticana che offre assistenza gratuita ai bambini che non possono accedere al servizio sanitario nazionale e alle loro famiglie. L'iniziativa è stata resa possibile dall'Elemosineria Apostolica, attraverso Athletica Vaticana, l'associazione sportiva della Santa Sede. Ad accogliere il gruppo di 15 atleti delle Fiamme Gialle, guidati dal comandante del Centro Sportivo, generale Vincenzo Parrinello, c'erano suor Maria Antonietta Collacchi, direttrice del Dispensario Santa Marta, e monsignor Melchor Sánchez de Toca, presidente di Athletica Vaticana, con alcuni suoi atleti. Nei locali del Dispensario, nel Palazzo San Carlo - proprio accanto alla Casa Santa Marta, dove risiede Papa Francesco - i campioni delle Fiamme Gialle, tra cui le medaglie olimpiche Daniele Garozzo (scherma) e Fabrizio Donato (atletica), il pluricampione del mondo di karate Stefano Maniscalco e i primatisti italiani Matteo Galvan e Ivan De Angelis (atletica),  hanno parlato con i bambini dei loro sport e regalato loro le tradizionali uova pasquali e  piccoli presenti.
Già a Natale - sempre su invito dell'Elemosineria Apostolica attraverso Athletica Vaticana - gli atleti delle Fiamme Gialle avevano preparato e servito - presso il Centro Sportivo di Castelporziano - il pranzo a un gruppo di poveri assistiti dalla Caritas diocesana di Roma. L'abbraccio con i bambini, e le famiglie, del Dispensario fa parte dunque di un progetto concreto di solidarietà attraverso il linguaggio dello sport.

Share |


Commenti disabilitati per questo articolo

I nostri blog


etichetta

SU FACEBOOK:


etichetta

I Tweet del Cardinale Ravasi





etichetta

Sport e Chiesa su YouTube