OROSCOPO
giovedì 18 gennaio 2018

29 ottobre 2015

E' stato adottato dalla giunta veneta e verrà trasmesso al consiglio per l'approvazione il Piano Energetico Regionale. Lo comunica l'assessore allo sviluppo economico e all'energia Roberto Marcato, esprimendo la sua grande soddisfazione per questo passo che "segna un momento importante per quanto riguarda l'energia e l'ambiente".
"Un ulteriore motivo di soddisfazione per me - aggiunge - è che da vicepresidente e assessore all'energia nell'amministrazione provinciale di Padova ho presentato il primo piano energetico del Veneto. Vedo quindi la presentazione del piano regionale come una sorta di continuità operativa in questo settore. Ora finalmente anche il Veneto avrà il suo piano energetico. Si tratta del documento che delinea lo stato dell'arte in campo energetico e fornisce le indicazioni da adottare, con particolare riferimento agli obiettivi che le Regioni devono raggiungere in materia di fonti rinnovabili, il cosiddetto Burden sharing. Il Veneto farà la sua parte".
"Il piano - sottolinea ancora Marcato - è il frutto di un lavoro di squadra che ha visto la partecipazione attiva di tutti gli attori interessati, dal mondo produttivo a quello delle associazioni ambientaliste, agli enti locali. E' un lavoro di sintesi che ha accolto molte delle osservazioni che sono state formulate nelle fasi finali della sua stesura. Io ho dato corso ad una un piano che era già stato presentato alla fine della scorsa legislatura. Colgo quindi l'occasione per ringraziare il mio predecessore, Massimo Giorgetti, e tutto lo staff tecnico che lo ha seguito, consentendone l'aggiornamento e ora la presentazione". 
"L'iter - conclude l'assessore - prevede il passaggio in commissione e l'approvazione da parte del consiglio. Mi auguro davvero che la discussione non sia falsata da posizioni ideologiche ma che contribuisca semmai a miglioralo, arrivando a votare un testo condiviso e utile per la crescita del Veneto".
Il 'burden sharing' stabilisce in che misura ogni singola Regione deve concorrere al raggiungimento dell'obiettivo nazionale in materia di sviluppo delle fonti energetiche rinnovabili, che per l'Italia, in base alla Direttiva europea 2009/28/UE, è fissata al 17% del consumo energetico lordo. Il Veneto, in particolare, deve garantire che nel 2020 il 10,3% dell'energia termica, elettrica e dei trasporti, complessivamente consumata, derivi da fonti rinnovabili.
(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE PIÙ QUALIFICATA VA IN SCENA
Italpress copre capillarmente il settore della cultura e degli spettacoli, fornendo un notiziario di grande qualità editoriale. Più di 80 news quotidiane, un mondo variegato e ricchissimo di appuntamenti, recensioni, classifiche, interviste alle personalità note ed emergenti del mondo dello spettacolo, della musica, della cultura e dell’arte.

CINEMA
Le anteprime e i film in programmazione nelle sale italiane. Trame, cast, recensioni, approfondimenti e critiche. Backstage dai set nazionali e internazionali. Interviste ai divi più amati, love story, segreti e curiosità.

TEATRO
Prime e programmazione, con recensioni e ampi servizi. Le compagnie di turno, i cartelloni e gli abbonamenti. Le star di sempre e gli astri nascenti.

MUSICA
Tour e date dei concerti della settimana sul territorio nazionale e internazionale. Presentazione degli album in uscita, hit-parade e tendenze, biografie dei musicisti e curiosità.
Le radio che fanno tendenza nel gusto musicale.

TV
Una guida giornaliera ai programmi su tutte le reti, selezione dei film e dati di ascolto. Attualità, interviste e gossip sui personaggi televisivi più gettonati.

LIBRI
Le novità fresche di stampa e i best seller: classifiche, recensioni, note sugli scrittori e interviste ai personaggi più letti.

APPUNTAMENTI
Calendario e news su tutte le performance artistiche e letterarie in Italia e all’estero. Musei, gallerie e mostre, conferenze, convegni.