OROSCOPO
sabato 20 ottobre 2018

E' MORTO TONINO GUERRA

21 marzo 2012

ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’eta’ di 92 anni, il poeta e sceneggiatore Tonino Guerra.
Nasce a Santarcangelo di Romagna il 16 marzo del 1920. Durante la Seconda Guerra Mondiale lavora come maestro elementare: nel 1943 viene catturato, deportato in Germania e internato in un campo di concentramento nella città di Troisdorf. Dopo essere stato liberato, nel 1946 consegue una laurea in pedagogia presso l’Università di Urbino.
Diventa membro di un gruppo di poeti, «E circal de giudeizi» (Il circolo della saggezza), di cui fanno parte anche Raffaello Baldini e Nino Pedretti.
Al 1952 risale l’esordio come prosatore con un breve romanzo, La storia di Fortunato. Nel 1953 si trasferisce a Roma, dove avvia una fortunata attività di sceneggiatore. Nella sua lunga carriera Tonino Guerra ha modo di collaborare con alcuni fra i più importanti registi italiani del tempo. Tra questi Federico Fellini, Michelangelo Antonioni, Francesco Rosi, Vittorio De Sica, Damiano Damiani, Mauro Bolognini, Mario Monicelli, Franco Giraldi, Alberto Lattuada, Paolo e Vittorio Taviani, Marco Bellocchio, Andrej Tarkovskij.
In particolare la collaborazione con Michelangelo Antonioni per il film “Blow-Up”, gli vale una nomination al premio Oscar nel 1967.
Le sue prime sceneggiature nascono per i film “Uomini e lupi” (1956, di Giuseppe De Santis) e “Un ettaro di cielo” (1957, di Aglauco Casadio). Nel 1973 esce “Amarcord”, vincitore di un Premio Oscar, prima sceneggiatura scritta per Federico Fellini, con cui realizza anche “E la nave va” (1983), “Ginger e Fred” (1985) e i precedenti “Casanova” (1976) e “Prova d’orchestra” (1979). Le sceneggiature di Tonino Guerra raggiungono anche la tv.
Tra i tanti riconoscimenti ricevuti nella sua lunga carriera, un Premio De Sica e un Oscar Europeo del Cinema conferitogli dall’European Film Academy (2002) e la nomina a Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana; viene insignito del premio di Miglior sceneggiatore europeo, assegnatogli a Strasburgo, dall’Unione sceneggiatori europei nel 2004.

(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE PIÙ QUALIFICATA VA IN SCENA
Italpress copre capillarmente il settore della cultura e degli spettacoli, fornendo un notiziario di grande qualità editoriale. Più di 80 news quotidiane, un mondo variegato e ricchissimo di appuntamenti, recensioni, classifiche, interviste alle personalità note ed emergenti del mondo dello spettacolo, della musica, della cultura e dell’arte.

CINEMA
Le anteprime e i film in programmazione nelle sale italiane. Trame, cast, recensioni, approfondimenti e critiche. Backstage dai set nazionali e internazionali. Interviste ai divi più amati, love story, segreti e curiosità.

TEATRO
Prime e programmazione, con recensioni e ampi servizi. Le compagnie di turno, i cartelloni e gli abbonamenti. Le star di sempre e gli astri nascenti.

MUSICA
Tour e date dei concerti della settimana sul territorio nazionale e internazionale. Presentazione degli album in uscita, hit-parade e tendenze, biografie dei musicisti e curiosità.
Le radio che fanno tendenza nel gusto musicale.

TV
Una guida giornaliera ai programmi su tutte le reti, selezione dei film e dati di ascolto. Attualità, interviste e gossip sui personaggi televisivi più gettonati.

LIBRI
Le novità fresche di stampa e i best seller: classifiche, recensioni, note sugli scrittori e interviste ai personaggi più letti.

APPUNTAMENTI
Calendario e news su tutte le performance artistiche e letterarie in Italia e all’estero. Musei, gallerie e mostre, conferenze, convegni.