OROSCOPO
mercoledì 21 novembre 2018

MEDICINA: PREMIO "VIRDIMURA", CONTRO OGNI FORMA DI RAZZISMO

22 novembre 2014

CATANIA (ITALPRESS) - Un omaggio alla donna che si afferma nella societa' e uno sprone a promuovere la cultura della lotta ai razzismi e all'antisemitismo. Queste le idee alla base del progetto e premio internazionale "Virdimura", organizzato dalla Societa' italiana Storia della Medicina e dall'Associazione italiana Ain Onlus in programma mercoledi' 26 novembre, alle 10.30, a Catania, nell'Aula magna di Palazzo Universita'. Il riconoscimento si ispira alla dottoressa Virdimura giudea, primo medico donna nel 1376: ebrea siciliana, opero' principalmente nel capoluogo etneo, ma venne autorizzata all'esercizio della professione in tutte le citta' e terre di Sicilia dopo le costituzioni di Federico II che ammettevano le donne alla frequenza nelle scuole mediche. L'esame di abilitazione sanciva per decreto che la "dutturissa" poteva esercitare la medicina, in quanto era comprovato che l'aveva praticato "cum sanitati di li pacienti". Virdimura esercito' l'arte medica a favore di poveri, deboli e indifesi. La vicenda umana e professionale di Virdimura ricorda le difficolta' della donna - anche oggi e in specie nell'antichita' - di potere affermare diritti e capacita'. La finalita' del premio sono: promozione della cultura della lotta ai razzismi e all'antisemitismo, per promuovere nella societa' civile, nelle scuole, nelle Universita' e nelle Istruzioni, progetti di pace e di collaborazione, in nome della ricerca e della tradizione storica della Medicina; promozione della cultura del rispetto del disabile, del rispetto della dignita' della donna, in ambito familiare, sociale, istituzionale, scolastico, universitario, e per la lotta al fenomeno dei "femminicidi" e dello stalking. "Il premio - spiegano gli organizzatori - rappresenta il primo passo per la costituzione di un 'Osservatorio', al fine di promuovere un 'Progetto di Pace' fra popoli, religioni e culture diverse, che sancisca una mission culturale di tolleranza, di tradizione scientifica ed umanistica, necessarie per contribuire, attraverso il recupero della memoria storica, ad una migliore formazione di medici ed altri laureati, sempre piu' preparati alla cultura della solidarieta' e del rispetto dei disabili, dei deboli e degli anziani, e della dignita' della donna, in ogni ambito, privato, istituzionale e sociale, e alla cultura della promozione della lotta a ogni forma razzismo etico, civile e politico". Tra gli organizzatori dell'iniziativa il professore e vice presidente del Consiglio Superiore di Sanita', Adelfio Elio Cardinale.
(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE LOCALE CAPILLARE E TEMPESTIVA
Ogni giorno, oltre 200 news e servizi per coprire capillarmente ogni aspetto della vita siciliana: cronaca, sport, politica, sindacati, economia, turismo, ambiente, cultura e spettacolo.

POLITICA
L’attività parlamentare e quella del Governo siciliano, le notizie più importanti delle 9 province, dei 9 capoluoghi di provincia oltre che dei principali Comuni siciliani.

CRONACA
Dalla nera alla bianca, passando anche per la rosa: tutto quanto fa cronaca in un solo click.

ECONOMIA
Le principali notizie sul mondo economico e sindacale siciliano, sulle sue aziende e sui suoi protagonisti.

SPORT
I principali avvenimenti sportivi siciliani e delle squadre isolane impegnate in Italia ed all’estero, le curiosità, i risultati e i commenti.

SPETTACOLO
I principali appuntamenti culturali e di spettacolo: prime teatrali, mostre, concerti ed incontri. Notizie, recensioni, interviste e commenti con i protagonisti dello spettacolo in Sicilia.