OROSCOPO
martedì 19 marzo 2019
Parlamento Europeo

MIGRANTI, DALL'UE ALTRI 5,3 MILIONI ALL'ITALIA

20 dicembre 2018

La Commissione europea ha messo a disposizione altri 305 milioni di euro in aiuti di emergenza per sostenere la gestione della migrazione e delle frontiere in Grecia, Italia, Cipro e Croazia.

Lo stanziamento sosterrà gli sforzi volti ad aumentare la capacità di accoglienza, a proteggere le vittime della tratta di esseri umani e a rafforzare la capacità di sorveglianza e di gestione delle frontiere.

"La Commissione è impegnata a continuare a sostenere gli Stati membri sottoposti a pressioni migratorie. L’importo supplementare di 305 milioni di euro assegnato questa settimana a diversi paesi permetterà di affrontare le necessità urgenti, assicurando che i nuovi arrivati vengano sistemati in modo adeguato ed abbiano accesso a cibo e acqua, che la sicurezza deille persone più vulnerabili sia garantita e che, dove necessario, i controlli di frontiera siano potenziati", afferma Dimitris Avramopoulos, commissario europeo per la Migrazione, gli affari interni e la cittadinanza.

I finanziamenti di emergenza saranno stanziati nell’ambito del Fondo asilo, migrazione e integrazione (AMIF) e del Fondo sicurezza interna (ISF) della Commissione e fanno parte dei 10,8 miliardi di euro già mobilitati dalla Commissione per la migrazione, la gestione delle frontiere e la sicurezza interna per il periodo 2014-20.

La stragrande maggioranza dei fondi (289 milioni di euro) andrà alla Grecia. All'Italia vanno 5,3 milioni di euro di finanziamenti di emergenza per contribuire a proteggere le vittime della tratta di esseri umani nel contesto della migrazione. Attraverso un progetto pilota che prevede l'allestimento nella regione Piemonte di strutture di accoglienza per i richiedenti asilo, i finanziamenti saranno utilizzati per contribuire ad individuare le vittime della tratta di esseri umani e incoraggiarle a utilizzare gli aiuti disponibili.

Dall’inizio della crisi migratoria, per sostenere la gestione della migrazione e delle frontiere in Italia, la Commissione ha messo a disposizione quasi 950 milioni di euro. Questi finanziamenti comprendono oltre 225 milioni di euro in aiuti di emergenza e 724 milioni di € già assegnati all’Italia nel quadro dei programmi nazionali del Fondo asilo, migrazione e integrazione e del Fondo sicurezza interna 2014-2020.

Per Cipro sono stati stanziati 3,1 milioni di euro, mentre alla Croazia andranno 6,8 milioni.

 


Share |



Deputati

etichetta

Parlamento Europeo su Facebook


etichetta

Parlamento Europeo su Twitter



etichetta

Parlamento Europeo su YouTube

  • From Brexit to climate acti...
  • Protecting food producers a...

vedi altri video »


etichetta

Parlamento Europeo su Flickr

  • The first signs of spring outside the European Parliament
  • The first signs of spring outside the European Parliament
  • Debate on Climate Change - with Joëlle MÉLIN (ENF)
  • Debate on Climate Change - with Elenore EVI (EFDD)
  • Debate on Climate Change - with Lynn BOYAN (GUE/NGL)
  • Debate on Climate Change -  with Bas EICKHOUT (Verts/ALDE)
  • Debate on Climate Change - with Gerben-Jan GERBRANDY (ALDE)
  • Debate on Climate Change - with Jadwiga WIŚNIEWSKA (ECR)
  • Debate on Climate Change - with Udo BULLMANN (S&D)
  • Debate on Climate Change - with Peter LIESE (EPP)
altre foto Parlamento Europeo su Flickr