OROSCOPO
martedì 18 dicembre 2018
Parlamento Europeo

CORTE UE: "UBER VA REGOLAMENTATA"

20 dicembre 2017

Il servizio di messa in contatto con conducenti non professionisti fornito da Uber rientra nell'ambito dei servizi nel settore dei trasporti, e gli Stati membri dell'Unione Europea possono di conseguenza disciplinare le condizioni di prestazione del servizio. Lo stabilisce la Corte di Giustizia dell'Ue.

Con la sentenza odierna, la Corte dichiara che "un servizio d'intermediazione, come quello di cui al procedimento principale, avente ad oggetto la messa in contatto, mediante un'applicazione per smartphone e dietro retribuzione, di conducenti non professionisti utilizzatori del proprio veicolo con persone che desiderano effettuare uno spostamento nell'area urbana, deve essere considerato indissolubilmente legato a un servizio di trasporto e rientrante, pertanto, nella qualificazione di 'servizio nel settore dei trasporti', ai sensi del diritto dell'Unione. Un servizio siffatto deve, di conseguenza, essere escluso dall'ambito di applicazione della libera prestazione dei servizi in generale nonché della direttiva relativa ai servizi nel mercato interno e della direttiva sul commercio elettronico".

Ne consegue che, allo stato attuale del diritto dell'Unione, è compito degli Stati membri disciplinare le condizioni di prestazione di siffatti servizi nel rispetto delle norme generali del trattato sul funzionamento dell'Unione europea.

La Corte dichiara, innanzitutto, che il servizio fornito da Uber "non è soltanto un servizio d'intermediazione consistente nel mettere in contatto, mediante un'applicazione per smartphone, un conducente non professionista che utilizza il proprio veicolo e una persona che intende effettuare uno spostamento in area urbana. Infatti, in tale situazione, il fornitore di tale servizio d'intermediazione crea al contempo un'offerta di servizi di trasporto urbano, da lui resi accessibili segnatamente con strumenti informatici, e di cui egli organizza il funzionamento generale a favore delle persone che intendono avvalersi di tale offerta per uno spostamento in area urbana". La Corte rileva, al riguardo, che "l'applicazione fornita da Uber è indispensabile sia per i conducenti sia per le persone che intendono effettuare uno spostamento in area urbana", e sottolinea anche che Uber "esercita anche un'influenza determinante sulle condizioni della prestazione dei conducenti".

Secondo la Corte "tale servizio d'intermediazione deve essere considerato parte integrante di un servizio complessivo in cui l'elemento principale è un servizio di trasporto e, di conseguenza, rispondente non alla qualificazione di 'servizio della società dell'informazione', ma a quella di 'servizio nel settore dei trasporti'".

La Corte dichiara che "di conseguenza la direttiva sul commercio elettronico non si applica a un siffatto servizio, il quale è altresì escluso dall'ambito di applicazione della direttiva relativa ai servizi nel mercato interno. Per lo stesso motivo, il servizio di cui trattasi non rientra nell'ambito della libera prestazione dei servizi in generale, ma della politica comune dei trasporti. Orbene, i servizi di trasporto non collettivi in aerea urbana così come i servizi ad essi indissolubilmente collegati, quali il servizio d'intermediazione fornito da Uber, non hanno portato all'adozione di norme comuni a livello dell'Unione sul fondamento di tale politica".


Share |



Deputati

etichetta

Parlamento Europeo su Facebook


etichetta

Parlamento Europeo su Twitter



etichetta

Parlamento Europeo su YouTube

  • Globalisation Fund: more he...
  • Oleg Sentsov awarded Sakhar...

vedi altri video »


etichetta

Parlamento Europeo su Flickr

  • Best wishes from the EP
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
  • Sakharov Prize ceremony: “Oleg Sentsov is a fighter by nature
altre foto Parlamento Europeo su Flickr