OROSCOPO
giovedì 19 settembre 2019
logo

SERIE A. IN DIRETTA SU PALLAMANOTV PRINCIPE TRIESTE–ALPERIA MERAN

29 settembre 2016

Nuovo turno stagionale, il secondo in calendario, e nuovo appuntamento con la pallamano italiana in diretta. Riflettori puntati sul Pala Chiarbola di Trieste, dove le telecamere di “PallamanoTV – La WebTV della FederPallamano” racconteranno sabato (1 ottobre ndr), dalle 18:30, la sfida tra
Principe Trieste e Alperia Meran, valida per la 2a giornata del Girone A di Serie A Maschile. La formazione triestina riparte dalla vittoria all’esordio contro Musile, valsa i primi tre punti annuali e primo passo nella rincorsa all’accesso in Poule Play-Off. Diverse le novità che hanno riguardato Trieste in estate, a partire dal nuovo tecnico, lo sloveno Vlado Hrvatin, arrivato assieme al connazionale Elvin Cosic, terzino autore di 4 reti all’esordio. La partenza più importante ha riguardato invece l’ala Gianluca Dapiran, approdato al Bozen. Marco Visintin, ala del Trieste: “Stiamo preparando la partita con attenzione, in modo particolare sotto l’aspetto tattico, con una difesa nuova con la quale proveremo a mettere in difficoltà il Merano e puntando sulla velocità. Conosciamo il valore dei nostri avversari, ma siamo coscienti anche della nostra forza. Speriamo venga fuori una bella partita”. Per gli altoatesini guidati dal tecnico Jurgen Prantner, l’esordio in campionato è stato sinonimo
di una buona prestazione, ma al tempo stesso di una sconfitta contro i cugini del Bozen. Al Pala Chiarbola prima opportunità di riscatto, dunque, per un roster che presenta diversi volti nuovi: il terzino Ratko Starcevic – reduce proprio dall’esperienza a Bolzano, ma indisponibile nella trasferta triestina -, il pivot Andrea Basic e il terzino bosniaco Emir Suhonjic, a segno in 7 occasioni nella prima uscita stagionale. Michael Gufler, ala del Meran: “Sarà una partita molto dura, come sempre contro Trieste. Siamo consapevoli di esserci rinforzati in estate e sicuramente abbiamo imparato molto dalla partita persa sabato scorso contro Bolzano. Non abbiamo dubbi: andiamo al Pala Chiarbola per vincere”. Fischio d’inizio alle ore 18:30, con direzione della coppia arbitrale Zendali – Riello. L’appuntamento è in diretta su “PallamanoTV » La WebTV della FederPallamano”, attraverso il sito web www.pallamano.tv, il canale YouTube “PallamanoTV” (www.youtube.com/pallamanotvfigh) e la pagina Facebook
dedicata alla WebTV (www.facebook.com/pallamanotv).
(ITALPRESS).


Share |