OROSCOPO
lunedì 19 agosto 2019

VOLVO AIUTA A DISEGNARE LA MILANO DEL FUTURO

11 aprile 2019

Nell’ambito della Settimana del Design, Volvo Car Italia contribuisce a progettare la Milano del futuro. Al Volvo Studio di Porta Nuova, infatti, è stato presentato in anteprima il progetto “Milano Future City”, curato dall’architetto e urbanista Andrea Boschetti, una delle principali firme internazionali del settore, un’importante visione strategica per il futuro del capoluogo lombardo, in grado di far crescere la città in chiave sostenibile a vantaggio delle persone. L’obiettivo ultimo del progetto è quello di restituire, rinnovati e vivibili, ai cittadini di Milano, alcuni dei più importanti assi viari carrabili ad intenso scorrimento, come ad esempio quello tra piazza San Babila e via Padova, concepiti in un recente passato ed oggi per lo più anacronistici, enormemente inquinanti e ostili nei confronti della città più lenta e gentile, vale a dire quella destinata a pedoni e biciclette.
L’obiettivo del progetto è ritrovare una nuova armonia tra auto e città digitalizzando e automatizzando i flussi e le infrastrutture e riportando il verde in città ovunque possibile. Alla base del coinvolgimento di Volvo, il tema assai significativo dell'integrazione fra auto e città resa possibile dalle moderne tecnologie e i servizi digitali che il settore automotive sta sviluppando e implementando a vantaggio della user experience. “Volvo ha al centro della propria esistenza l’essere umano e questo costituisce un evidente parallelo con una città più ospitale, anche dal punto di vista della mobilità - ha commentato Chiara Angeli, sales and marketing director di Volvo Car Italia -. Per noi Milano è un esempio concreto di urbanismo avanzato, in cui si concretizza la necessità di cooperazione fra auto e ambiente urbano come esempio di pensiero avanzato per un futuro sostenibile; ora passiamo a mostrare nella pratica come questo possa avvenire”.
Le soluzioni concrete ipotizzate vanno nella direzione dello sviluppo tecnologico che il mondo dell’auto sta esprimendo. Si pensa infatti ad auto e mezzi puliti per favorire la transazione alla completa mobilità elettrica, a sistemi di illuminazione e segnaletica intelligenti in grado di comunicare con tutti i mezzi in scorrimento o a pavimentazioni progettatine come tappeti tecnologici. Il ruolo della tecnologia nella ‘città ospitale’ appare determinante. Automazione, elettrificazione, connettività e servizi telematici semplificano la relazione fra auto e utente e fra auto e ambiente circostante, richiedendo al tempo stesso l'adeguamento delle infrastrutture. Così Auto e Città cessano di essere antagoniste e cooperano a un obiettivo comune, stabilendo un dialogo virtuoso che contribuisce a un'evoluzione in senso sostenibile. Ma la città accogliente deve essere anche Sicura. In tal senso, la Volvo Vision 2020, che punta all’azzeramento delle vittime per incidente stradale, costituisce una sorta di dichiarato impegno ai fini di una efficace realizzazione del progetto.


Share |



IL CUORE ROMBANTE DELLA NOTIZIA
Ovunque un motore faccia sentire la sua voce, lì c’è Italpress. Ogni giorno un notiziario dettagliato fornisce news, dati e cifre dal mondo delle auto e delle moto, perché possiate essere i primi a conoscere le novità e a correre veloci sul filo della notizia.

I PRODOTTI
Descrizioni, dati tecnici e opinioni fornite dalle case automobilistiche e motociclistiche sui prodotti in uscita e in circolazione, in Italia e all’estero.

GLI APPUNTAMENTI
Calendario completo dei Saloni e degli appuntamenti nazionali e internazionali per gli appassionati dei motori. Ampi servizi e interviste ai più autorevoli tecnici ed esperti del settore.

SPECIALE ITALPRESS
Ogni settimana, un approfondimento con le prove su strada di auto e moto, le interviste ai protagonisti e le anteprime sul mondo dei motori.