OROSCOPO
giovedì 17 gennaio 2019

CLASSE B, I COMANDI SI GESTISCONO CON LA VOCE

8 gennaio 2019

Aria di rinnovamento in casa Mercedes: dopo la berlina a tre volumi Classe A Sedan ecco la terza generazione della Classe B (ordinabile presso le concessionarie, ma in arrivo a febbraio, listino prezzi da definire ma si dovrebbe partire da 30.000 euro e dintorni). E' lunga 4,443 m, larga 1,796 m ed alta 1,562 m, 4 mm in meno rispetto alla generazione attuale. Lo spazio all'interno non ne ha risentito, anzi gli ospiti a bordo godono di un aumento dello spazio per la testa e per le ginocchia in virtù del passo, aumentato di 30 mm, attestandosi adesso a quota  2,729 m. Inizialmente saranno offerti cinque motori, di cui due benzina e tre diesel mentre a partire dal 2022 ci sarà anche una versione elettrificata. La prima novità tecnica è offerta dal nuovo diesel da 150 e 190 cv, già omologato secondo le nuove norme Euro 6d che entreranno in vigore nel 2020. Cambio automatico 8G-Dtc a otto rapporti. Poi in listino anche il quattro cilindri diesel, già visto su Classe A, con una cilindrata di 1.5 litri ed una potenza di 116 cv.
La famiglia benzina propone un quattro cilindri 1.3 litri da 136 e 163 cv. Nei prossimi mesi saranno disponibili altri motori e la trazione integrale 4Matic. La casa tedesca, dunque, spinge ancora forte sul diesel.  Abbiamo effettuato il test con il 1.3 litri a benzina da 163 cv con cambio a doppia frizione e sette rapporti che dà origine alla versione B200. Un "cuore" non troppo brillante ma era l'unico modo per sottostare alle norme antinquinamento. Una B200 decisamente confortevole con prese Usb e bocchette di aerazione anche posteriormente. Grazie alla posizione di guida rialzata si ha una buona visione della strada, inoltre i montanti e gli specchietti esterni non penalizzano. Cambio rapido nelle scalate. Una B200 che si muove con agilità e non ha mai dato l'impressione di trovarsi a disagio neanche quando il raggio della curva diminuisce. Oltre all'evoluzione tecnica fisiologica, mostra un look sportivo più vivace. Linea filante ed aerodinamica con il record del Cx più basso del segmento (0,24).
La plancia ha le bocchette di aerazione aeronautiche con il volante a tre razze. La strumentazione è virtuale e proposta in varie soluzioni compresa quella che prevede due display di 10,25 pollici affiancati con un effetto quasi hollywoodiano. C’è il sistema MBUX, con interfaccia vocale con capacità di dialogo che imita vagamente quello SIRI di Apple. E' sufficiente dire "Hey Mercedes" per far partire immediatamente il sistema in questione e dare il via ad impartire ordini. E fra i servizi "Mercedes me connect" ci sono le funzioni di navigazione basate sulla comunicazione Carto-X (collegamento di rete tra auto e varie infrastrutture) sia per ritrovare l'auto parcheggiata e la notifica che avvisa se la vettura parcheggiata è stata urtata, danneggiata o rubata. Mentre si è al volante alcune telecamere e alcuni sensori radar rilevano le condizioni del traffico fino a mezzo km di distanza.
Si possono scegliere tra 65 colori e 10 scenari cromatici per l'illuminazione dell'abitacolo. Per le versioni più ricche, i sedili davanti possono usufruire di una funzione che varia, secondo le proprie esigenze, dell'inclinazione della seduta e dello schienale. Per quanti necessitano di spazio in più nel bagagliaio che parte da 455 litri di base, da febbraio, sarà disponibile un divano scorrevole per 14 cm che porta il volume di carico a 705 litri mentre la capacità massima è di 1.540 litri.


Share |



IL CUORE ROMBANTE DELLA NOTIZIA
Ovunque un motore faccia sentire la sua voce, lì c’è Italpress. Ogni giorno un notiziario dettagliato fornisce news, dati e cifre dal mondo delle auto e delle moto, perché possiate essere i primi a conoscere le novità e a correre veloci sul filo della notizia.

I PRODOTTI
Descrizioni, dati tecnici e opinioni fornite dalle case automobilistiche e motociclistiche sui prodotti in uscita e in circolazione, in Italia e all’estero.

GLI APPUNTAMENTI
Calendario completo dei Saloni e degli appuntamenti nazionali e internazionali per gli appassionati dei motori. Ampi servizi e interviste ai più autorevoli tecnici ed esperti del settore.

SPECIALE ITALPRESS
Ogni settimana, un approfondimento con le prove su strada di auto e moto, le interviste ai protagonisti e le anteprime sul mondo dei motori.