OROSCOPO
sabato 20 aprile 2019

SCUOLA LAVORO, INTESA REGIONE BASILICATA-BOSCH

8 febbraio 2019

La Regione Basilicata e l’azienda Robert Bosch sottoscriveranno la prossima settimana un protocollo d’intesa  denominato “Progetto allenarsi per il futuro”, con l’intento di combattere la disoccupazione  giovanile “e ridurre il divario esistente tra il sistema di istruzione e il mercato del lavoro, incrementando il tempo dedicato alle esperienze pratiche nel sistema educativo”. A firmare l’accordo per conto dell’amministrazione regionale sarà l’assessore della Basilicata alle Politiche di Sviluppo, lavoro, formazione e ricerca, Roberto Cifarelli. “Il nostro obiettivo - spiega l’esponente dell’esecutivo lucano - è quello di dare un  supporto agli studenti nella fase di transizione dalla scuola al mondo del lavoro, attraverso la promozione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento, utilizzando la metafora ed il metodo dello sport”. L’iniziativa - promossa da alcuni anni dalla multinazionale tedesca - offre concretamente agli studenti, la possibilità di acquisire una diretta esperienza di confronto col mondo professionale, grazie a eventi di orientamento e tirocini formativi che consentono un contatto diretto con il mondo del lavoro.

Il protocollo con la Regione Basilicata verrà sottoscritto martedì 12 febbraio, a Matera, nella sala “Mandela” al sesto piano del palazzo comunale in viale Aldo Moro. Interverranno all’incontro, oltre all’assessore regionale Roberto Cifarelli, anche la direttrice dell’Ufficio scolastico regionale, Claudia Datena, il presidente di Confindustria Basilicata, Michele Somma, il sindaco della Città dei Sassi, Raffaello de Ruggieri ed il direttore delle risorse umane dell’azienda Bosch, Roberto Zecchino. Per illustrare l’importanza del parallelismo tra la metodologia dello sport e la fase di transizione dal mondo scolastico a quello del lavoro ci sarà il contributo del campione olimpico di Judo, Pino Maddaloni.


Share |



L’INFORMAZIONE LOCALE CAPILLARE E TEMPESTIVA
Il Sud visto dal Sud.
L’Italpress propone ai suoi abbonati il primo notiziario
d’agenzia dedicato al Mezzogiorno.
Uno sguardo completo su una realtà complessa e variegata, una lente d’ingrandimento su tutti i principali fatti quotidiani legati alla politica, ai temi macroeconomici, al mondo delle imprese e del sindacato, alla pubblica amministrazione di Sicilia, Calabria, Puglia, Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania.
Il Meridione come non è mai stato raccontato.

POLITICA
Voce alle Regioni e ai Consigli regionali. I principali avvenimenti dell’agenda politica quotidiana, sette giorni su sette.
Le interviste ai protagonisti della vita delle amministrazioni pubbliche, centrali e locali.

ECONOMIA
Qual è lo stato di salute del Mezzogiorno? Le ricette per l’occupazione stanno dando frutti? I fondi comunitari consentiranno al Sud di rialzare la testa? Quali sono i settori che tirano di più? Studi, ricerche, statistiche. Indicatori economici da una pluralità di fonti, sempre aggiornati, 365 giorni all’anno. E ovviamente news, commenti e opinioni.

IMPRESE
La vita delle aziende raccontata da chi dentro l’azienda c’è da sempre: le associazioni di categoria, il sindacato, i lavoratori. Focus sulle principali vertenze e i principali focolai di crisi.
Il notiziario Mezzogiorno dell’Italpress racconta però anche le isole felici, dando voce ai settori che non conoscono battute d’arresto. Uno sguardo privilegiato anche al mondo del credito, a quello dei trasporti e alle infrastrutture.

etichetta

Lifestyle



etichetta

ABRUZZO

etichetta

BASILICATA

etichetta

CALABRIA

etichetta

CAMPANIA

etichetta

MOLISE

etichetta

PUGLIA

etichetta

SICILIA