OROSCOPO
lunedì 16 luglio 2018

INTESA TRA CONFINDUSTRIA BARI-BAT E COMMERCIALISTI

31 ottobre 2017

Preparare le aziende al processo di internazionalizzazione. E' l'obiettivo con il quale stamattina, nella sede di Confindustria Bari e BAT è stato firmato il protocollo fra gli industriali e l'Ordine dei Commercialisti.

“Questo Protocollo - ha detto il presidente di Confindustria Bari e BAT, Domenico De Bartolomeo - sta a rappresentare questa linea che abbiamo dato in Confindustria di collaborazione con gli ordini professionali per dare soluzione alle problematiche che attanagliano le imprese. Questo Protocollo - ha continuato - si sviluppa su uno dei temi fondamentali per le nostre piccole e medie imprese che è quello dell'internazionalizzazione. Io sono convinto - ha aggiunto De Bartolomeo - che da questa sinergia, da questa collaborazione nasceranno tante cose buone e aggiungeremo un punto fondamentale per la ripresa di questa nostra terra, che si trova - ha sottolineato - in un momento in cui si pensa sia uscita dalla crisi, in realtà - ha spiegato - c'è ancora molto da fare. Attraverso questa collaborazione - ha ribadito De Bartolomeo - si può costruire un'attività importante in campo di internazionalizzazione. Il mondo - ha aggiunto - chiede di fare sistema e noi dobbiamo aiutare le nostre imprese ad aumentare di dimensione e di fatturato. Dobbiamo fare in modo che le nostre aziende diventino più grandi e più strutturate. Sono convinto - ha concluso - che queste sinergie siano la strada giusta per arrivare a questo obiettivo”.

Con la firma del protocollo, Confindustria e Ordine dei Commerciali, si impegnano ad organizzare momenti di incontro e di scambio di buone pratiche nel settore dell'internazionalizzazione, coinvolgere e mettere a sistema le reciproche competenze e risorse umane, discutere e implementare azioni sinergiche, collaborare alla creazione di elenchi di professionisti specializzati in materia di consulenza sull'internazionalizzazione.

“Con la firma di questo protocollo - ha detto Elbano De Nuccio, presidente dell'ordine dei Commercialisti di Bari - realizziamo una sinergia che funge da stimolo per il tessuto economico internazionale. La nostra competenza tecnica è a disposizione dei sistemi di impresa per essere fonte di innesco di un volano di crescita territoriale e internazionale. Strategica - ha concluso - la funzione dei commercialisti nell'internazionalizzazione, affinché l'imprenditore che abbia intenzione di avviare questo processo, possa essere correttamente affiancato in una fase di organizzazione e di pianificazione per entrare nei mercati in maniera più corretta”.
(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE LOCALE CAPILLARE E TEMPESTIVA
Il Sud visto dal Sud.
L’Italpress propone ai suoi abbonati il primo notiziario
d’agenzia dedicato al Mezzogiorno.
Uno sguardo completo su una realtà complessa e variegata, una lente d’ingrandimento su tutti i principali fatti quotidiani legati alla politica, ai temi macroeconomici, al mondo delle imprese e del sindacato, alla pubblica amministrazione di Sicilia, Calabria, Puglia, Abruzzo, Molise, Basilicata, Campania.
Il Meridione come non è mai stato raccontato.

POLITICA
Voce alle Regioni e ai Consigli regionali. I principali avvenimenti dell’agenda politica quotidiana, sette giorni su sette.
Le interviste ai protagonisti della vita delle amministrazioni pubbliche, centrali e locali.

ECONOMIA
Qual è lo stato di salute del Mezzogiorno? Le ricette per l’occupazione stanno dando frutti? I fondi comunitari consentiranno al Sud di rialzare la testa? Quali sono i settori che tirano di più? Studi, ricerche, statistiche. Indicatori economici da una pluralità di fonti, sempre aggiornati, 365 giorni all’anno. E ovviamente news, commenti e opinioni.

IMPRESE
La vita delle aziende raccontata da chi dentro l’azienda c’è da sempre: le associazioni di categoria, il sindacato, i lavoratori. Focus sulle principali vertenze e i principali focolai di crisi.
Il notiziario Mezzogiorno dell’Italpress racconta però anche le isole felici, dando voce ai settori che non conoscono battute d’arresto. Uno sguardo privilegiato anche al mondo del credito, a quello dei trasporti e alle infrastrutture.

etichetta

Lifestyle



etichetta

ABRUZZO

etichetta

BASILICATA

etichetta

CALABRIA

etichetta

CAMPANIA

etichetta

MOLISE

etichetta

PUGLIA

etichetta

SICILIA