OROSCOPO
venerdì 18 gennaio 2019

SALA "LA SANITA' SBARCA A PIANETA LOMBARDIA"

17 settembre 2015

"Tra le eccellenze lombarde c'e' senza dubbio la sanita'. Ecco perche' accogliamo a Pianeta Lombardia il progetto 'Tolleranza Zero' del Fatebenefratelli, per sensibilizzare i visitatori piu' giovani sulla ricerca nel campo delle intolleranze alimentari in eta' infantile e sul Percorso regionale 'Soti'". Lo ha detto l'assessore alla Casa, Housing sociale, Expo 2015 e Internazionalizzazione delle imprese di Regione Lombardia Fabrizio Sala, intervenuto a Pianeta Lombardia, lo spazio di Regione a Expo, alla presentazione del progetto 'Tolleranza zero: percorsi di vita allergici'. Il Percorso regionale 'Soti' nasce dalla collaborazione tra piu' enti (Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano, Dipartimento di Psicologia dell'Universita' degli Studi di Milano-Bicocca, Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell'Universita' degli Studi di Milano, Associazione Bam, Bimbi Allergici Milano, FederAsma e Allergie Onlus), con il supporto di Micron Semiconductor Italia, per gestire i problemi dell'allergia alimentare grave in eta' evolutiva. L'attivita' principale e' svolta presso il Dipartimento Materno Infantile del Fatebenefratelli di Milano, diretto dal professor Luca Bernardo - presente alla conferenza stampa di illustrazione del progetto -, e consiste nella 'desensibilizzazione orale' o 'Soti', che permette ai bambini con grave allergia alimentare di assumere, in un contesto di sicurezza, l'alimento allergizzante che in precedenza aveva provocato l'anafilassi. I bambini allergici tendono a non guarire spontaneamente. Invece di garantire loro la sicurezza escludendo l'alimento dalla dieta, il percorso percorre la strada opposta, inserendo l'alimento a rischio a dosi progressivamente crescenti, prima in ospedale e poi a domicilio, sotto il controllo di una e'quipe polispecialistica. In tal modo, dopo circa un anno, e' possibile ottenere la tolleranza parziale o totale verso alimenti importanti dal punto di vista nutrizionale (quali ad esempio latte vaccino, uovo, grano e pesce) e verso alimenti largamente utilizzati nell'industria dolciaria o comunque presenti in tracce (frutta a guscio e arachide). Il progetto 'Tolleranza zero: percorsi di vita allergici' nasce con l'obiettivo di sensibilizzare famiglie, bambini e insegnanti sul tema delle allergie alimentari in eta' evolutiva, attraverso forme di comunicazione innovative. Un insieme di video, animazioni digitali e giochi multimediali interattivi presentano, in modo semplice, intuitivo e coinvolgente, i concetti base delle allergie e le principali dinamiche di intervento, per rendere piu' consapevole il pubblico sui rischi che corrono i soggetti allergici e sulle possibilita' di guarigione offerte dal percorso 'Soti' (Specific oral tollerance indu'ction). La progettazione e lo sviluppo tecnico delle animazioni e dei giochi interattivi sono stati coordinati dalla Fondazione Politecnico di Milano, che si e' avvalsa delle competenze che HOC Lab - Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico, ha sviluppato nel contesto del progetto P3S (Playful Supervised Smart Spaces) finanziato in parte dall'European Institute of Technology (EITDigital/Smart Spaces). "I visitatori di Expo Milano 2015 - ha sottolineato l'assessore Sala - potranno giocare con queste applicazioni attraverso due totem interattivi installati a Pianeta Lombardia. Al termine della Esposizione universale saranno disponibili presso altri spazi pubblici. Un'occasione in piu' - ribadisce Sala - per visitare lo spazio di Regione Lombardia a Expo". "Expo - ha concluso l'assessore Sala - e' una vetrina per le nostre eccellenze. Cosi' lo abbiamo inteso, cosi' vogliamo che sia. Anche nel campo della salute, tema di fondo di questa esposizione".
(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE LOCALE CAPILLARE E TEMPESTIVA
Più di 150 news quotidiane, uno spaccato della società lombarda aggiornato in tempo reale: ogni giorno i principali fatti di cronaca nera e bianca, notizie, interviste e approfondimenti sulla politica, l’economia, la finanza e il mondo delle imprese.

POLITICA
L’attività del Consiglio e della Giunta regionale, ma anche gli aggiornamenti più importanti dalle dodici Province e dai Comuni, direttamente dalla voce dei protagonisti.

ECONOMIA
Gli studi, le ricerche, i dati delle più autorevoli fonti economico-finanziarie. Interviste ad esponenti del mondo dell’economia, della finanza e delle imprese. Una finestra sempre aggiornata, sette giorni su sette, sul tessuto produttivo lombardo. L’universo dei trasporti e delle infrastrutture.

SINDACATO
Le notizie dalle principali organizzazioni sindacali e di categoria. Uno sguardo attento e preciso su tutte le principali vertenze che animano il mondo del lavoro.

E ANCORA
News dalla scuola, dall’università e dalla formazione, senza tralasciare le ricerche di personale e le opportunità di carriera sul territorio regionale.