OROSCOPO

Smarrimento bancomat: cosa fare

Smarrimento bancomat

A chi non è capitato di dimenticare la borsa in treno oppure il portafogli nel vano oggetti dell’auto a noleggio? Se a te non è mai capitato… sei fortunato! Io sono stata vittima di dimenticanze molte volte, tanto che mi sono dovuta rimboccare le maniche per chiedere un duplicato di tutto, dalla tessera sanitaria alla patente, per non parlare delle pratiche per bloccare bancomat e carte di credito

Non importa dove l’hai perso, in caso di smarrimento il bancomat va bloccato, anche se credi di averlo scordato a casa di tuo nonno!

In caso di smarrimento bancomat talvolta è obbligatoria la denuncia presso le Autorità (Carabinieri, Polizia…) ma ancora prima è indispensabile bloccare la carta. Perché la denuncia è obbligatoria? Perché alcuni Istituti di Credito chiedono la denuncia di smarrimento prima di emissione del duplicato del bancomat smarrito. Per sapere se la denuncia è obbligatoria rivolgiti alla tua banca.

La denuncia è obbligatoria per ottenere il rimborso di eventuali soldi sottratti.

Anche se pensi: “il bancomat ha un pin, chi lo trova cosa se ne può fare?!”
Se questa carta di prelievo non è più in tuo possesso sarà necessario bloccarla per poterti tutelare da eventuali frodi, prelievi illeciti e pagamenti.

Smarrimento bancomat: blocco della carta di pagamento

In caso di furto o di smarrimento, tutti consigliano di fare la denuncia ai Carabinieri, ed è infatti prassi consigliata. Prima della denuncia è però importate bloccare telefonicamente la carta di pagamento.

Per bloccare il bancomat smarrito al cellulare, dovrai dotarti di un numero attivato dalla tua Banca. Per esempio, per bloccare un bancomat Intesa San Paolo o Banca Intesa, il numero da contattare è: 800.303.303 (dall’Italia) o 011 8019200 (dall’estero).

Il numero da contattare per bloccare bancomat Che Banca! è 800 10 10 30 (dall’Italia) e 02.32.00.41.41 (in caso di smarrimento bancomat estero).

In caso di smarrimento bancomat unicredit il numero da contattare è: 800078777 oppure, in caso di bancomat smarrito all’estero: 045.80.64.686.

Per chi chiama dall’estero, in caso di errore nella chiamata, ricorda di inserire, prima del numero, il prefisso dell’Italia: 0039.

Se non riesci a reperire il numero di telefono da contattare per bloccare il bancomat perduto, puoi sfruttare il servizio messo a disposizione dalla SIA, Società Interbancaria per l’Automazione. Tale società mette a disposizione un servizio valido per tutti i bancomat, di tutti i circuiti a prescindere dal tuo istituto bancario. Il numero da contattare è il seguente: 800 822 056.

Come bloccare il bancomat online

Se hai sottoscritto il contratto di recente e hai l’accesso all’Home Banking, puoi bloccare il bancomat smarrito online. Come si blocca il bancomat online? Una volta eseguito l’accesso nella tua area online (o App mobile) potrai andare nella sezione Carte e scegliere Blocco Carte.

Ogni Homa Banking ha la sua logica, in alcuni casi dovrai recarti sulla voce “Il mio Profilo”, cliccare su “Gestione Sicurezza” e poi “Blocca Carta”. In altri casi potrai bloccare il bancomat direttamente nell’elenco delle Carte Attive.

Duplicato bancomat smarrito

In caso di bancomat smarrito potrai chiedere un duplicato in filiale oppure sfruttando il tuo servizio home banking. L’emissioni della nuova carta di pagamento Bancomat è generalmente gratuita.

Denuncia ai carabinieri

Il primo passo da fare è il blocco del bancomat. Una volta fatto, puoi tirare un sospiro di sollievo e adoperarti per fare la denuncia ai carabinieri.

La denuncia per il bancomat smarrito è obbligatoria?
Come premesso, non esiste un obbligo di legge. Semplicemente alcune Banche, per rilasciare un nuovo bancomat ti chiederanno di presentare la denuncia di smarrimento o di furto della carta precedentemente affidata. Non tutti gli istituti bancari lo fanno. L’obbligo della denuncia, potrebbe essere inserito nel contratto che hai sottoscritto al momento del rilascio della carta bancomat. Per evitare code inutili, telefona in filiale e chiedi se per richiedere un nuovo bancomat è necessaria la denuncia!

Se è necessaria, sappi che Polizia di Stato e Carabinieri hanno attivato un servizio di pre-denuncia online. In pratica compili il modulo di denuncia online e poi ti rechi in caserma per completare la procedura.

Può interessarti: smarrimento carta di credito