OROSCOPO
domenica 19 maggio 2019
logo

VOLPI E PALUMBO SUL PODIO A SAINT MAUR

26 gennaio 2019

Doppia bandiera tricolore sul podio di Saint Maur, dove si è svolta la prova di Coppa del Mondo di fioretto femminile. A portarle sono Alice Volpi e Francesca Palumbo, che salgono rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. La campionessa del mondo è stata fermata in finale col punteggio di 15-12 dall'olimpionica di Rio2016, la russa Inna Deriglazova, dopo che in semifinale aveva superato nel derby azzurro Francesca Palumbo che sale sul terzo gradino del podio. Per la lucana si tratta del primo podio in Coppa del Mondo della sua carriera. Le due azzurre erano giunte in semifinale dopo aver eliminato due portacolori della Russia nei quarti di finale. Alice Volpi aveva sconfitto infatti per 15-10 Svetlana Tripapina, mentre Francesca Palumbo si era imposta per 15-6 su Adelina Zagidullina. Nel percorso di gara, Alice Volpi, dopo aver vinto per 15-6 il match contro la statunitense Morgan Partridge, ha sconfitto poi la cinese Fu Yiting per 15-12 e quindi agli ottavi l'altra portacolori degli Usa, Jacquelin Dubrovich. Francesca Palumbo, dal canto suo, dopo aver esordito con la vittoria contro la polacca Marta Lyczbinska per 15-8, ha anche avuto ragione dell'ucraina Alexandra Senyuta per 15-7 e poi della canadese Alanna Goldie col punteggio di 15-7. Si fermano invece nel tabellone delle 32 Camilla Mancini, eliminata dalla ungheree Dora Lupkovics per 15-12, Elisa Di Francisca, sconfitta 15-2 dalla russa Adelina Zagidullina, e Chiara Cini, superata 15-14 dalla francese Anita Blaze. Quest'ultima, nel primo turno del tabellone principale, aveva fermato anche l'altra azzurra Erica Cipressa col punteggio di 15-9. Il primo turno del tabellone principale ha visto l'eliminazione anche di Elisa Vardaro, sconfitta 15-7 dalla cinese Fu Yiting, di Martina Batini, superata 15-10 dalla giapponese Yuka Ueno, e di Valentina De Costanzo, fermata dall'altra portacolori cinese Chen Qingyuan per 15-9. Ieri, nella giornata dedicata alle qualificazioni, erano uscite di scena invece Beatrice Monaco, sconfitta 15-14 nel derby azzurro da Chiara Cini, Elisabetta Bianchin, superata 15-8 dalla russa Martines Hauregi, e Claudia Borella, eliminata 15-8 dalla sudcoreana Chae.

 


Share |




etichetta

Federscherma su YouTube

  • 56° GPG - Int. Federica Zo...
  • 56° GPG - Int. Filippo Pet...
  • 56° Gran Premio Giovanissi...
  • 56° GPG - Int. Edoardo Rea...

vedi altri video »