OROSCOPO
sabato 20 luglio 2019
logo

TUTTO PRONTO A TERNI PER GLI EUROPEI PARALIMPICI

17 settembre 2018

E' tutto pronto al PalaDeSantis di Terni dove da domani a domenica saranno di scena i Campionati Europei di scherma paralimpica 2018. Il Comitato organizzatore Terni2018 ha predisposto ogni dettaglio per garantire la massima accoglienza ai 300 atleti provenienti da 20 Paesi del vecchio Continente. Adesso tocca agli atleti riempire d'emozioni la kermesse continentale. L'Italia è pronta a fare la sua parte, potendo contare su un lotto di atleti, selezionati dai Commissari tecnici Simone Vanni, Francesco Martinelli e Marco Ciari, che possono ribadire la crescita tecnica del movimento paralimpico azzurro su scala continentale. Dopo le emozioni ed i successi di Casale Monferrato 2016 e dei Mondiali di Roma2017, l'attenzione è tutta sugli azzurri Matteo Betti, Marco Cima, Matteo Dei Rossi, Edoardo Giordan, Emanuele Lambertini, Lorenzo Major, Gianmarco Paolucci, Alberto Pellegrini, William Russo, Alessia Biagini, Sofia Brunati, Sofia Della Vedova, Andreea Mogos, Marta Nocent, Consuelo Nora, Rossana Pasquino, Loredana Trigilia e l'attesissima Beatrice "Bebe" Vio. Dopo le otto medaglie conquistate a Casale Monferrato, l'Italia punta a migliorare il bottino forte delle nuove consapevolezze figlie delle medaglie ai Giochi Paralimpici di Rio2016 e dei Mondiali di Roma2017 dove si conquistarono ben dieci medaglie. Il programma gare prevede per martedì 18 settembre, oltre alla cerimonia di inaugurazione prevista nel pomeriggio, le gare di fioretto maschile, categoria A, sciabola femminile categoria B, spada femminile categoria A e di fioretto maschile categoria B. Mercoledì spazio invece alle gare di fioretto femminile A, sciabola maschile A, spada maschile B e fioretto femminile B, mentre il giorno dopo protagoniste saranno le prove di spada maschile categoria A, sciabola femminile A, spada femminile B e sciabola maschile B. Da venerdì il via alle gare a squadre dapprima con quelle di spada femminile e fioretto maschile, quindi le gare di spada machile C e fioretto femminile C. Sabato 22 sarà la giornata delle gare a squadre di sciabola maschile e fioretto femminile, mentre si svolgeranno anche le gare di spada femminile C e fioretto maschile C. Domenica invece si concluderà l'evento con le gare a squadre di spada maschile e sciabola femminile. Le fasi finali di ogni giornata di gara saranno trasmesse in diretta televisiva su Rai Sport HD e in live streaming su Rai Play. La piattaforma OSO di Fondazione Vodafone Italia e www.federscherma.it accoglieranno highlights, interviste e commenti ad inizio ed al termine di ogni giornata di gara.
(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Federscherma su YouTube

  • Mondiali BUDAPEST2019 - Int...
  • Mondiali BUDAPEST2019 - Int...
  • Mondiali BUDAPEST2019 - Int...
  • Mondiali BUDAPEST2019 - Int...

vedi altri video »