OROSCOPO
lunedì 23 settembre 2019
logo

INCONTRO A ROMA TRA SINDACO APPENDINO E SCARSO

17 aprile 2019

La Sindaca di Torino, Chiara Appendino, ha incontrato oggi, nella sede federale di viale Tiziano a Roma, il Presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso. Si è trattato di un incontro formale, sviluppatosi nell'alveo dei rapporti istituzionali tra le due realtà e che è stato incentrato sulla realtà della scherma a Torino. Sul tavolo, soprattutto, i rapporti tra il Comune di Torino ed il Club Scherma Torino e la vicenda relativa alla concessione allo storico sodalizio torinese per l'utilizzo della sede di Villa Glicini. La Sindaca ha espresso parole d'elogio nei confronti della scherma italiana e di tutte le società schermistiche del territorio torinese, evidenziando l'importante ruolo rivestito in particolar modo dal Club Scherma Torino nel veicolare i veri valori dello sport nel corso dei 140 anni di attività sociale. In merito alla questione relativa alla concessione per l'utilizzo di Villa Glicini, la prima cittadina ha espresso l’auspicio che, in attesa delle decisioni degli organi di giustizia amministrativa, si possa riprendere un dialogo e un confronto nel segno del rispetto reciproco tra gli uffici preposti alla gestione delle strutture pubbliche date in concessione alle associazione sportive e la dirigenza del Club Scherma Torino. La Sindaca ha comunque assicurato che, qualunque sia l’esito della vicenda, sarà garantita continuità alle attività schermistiche svolte a Villa Glicini. Il Presidente federale, Giorgio Scarso, ha ringraziato la Sindaca per la cortese e gradita visita negli uffici della Federazione Italiana Scherma a Roma, ma anche per i toni con i quali è stato improntato il rapporto istituzionale e per aver rassicurato il movimento schermistico italiano che l'impianto di Villa Glicini rimarrà destinato alla scherma. Il vertice federale, inoltre, ha espresso l'auspicio di avviare un confronto con gli uffici comunali, improntato al rispetto reciproco ed al dialogo istituzionale, assicurando l'intervento della Federazione Italiana Scherma, nel pieno rispetto delle prerogative dell'Amministrazione Comunale e delle norme di legge vigenti, a tutela di una realtà, quale quella del Club Scherma Torino, che con i suoi 140 anni di storia, la sua tradizione, i suoi successi ed il riconosciuto pregio, rappresenta una tessera importante del mosaico della storia dello sport italiano. Al termine dell'incontro, il Presidente federale, Giorgio Scarso, ha donato alla Sindaca di Torino, una copia del libro "Invincibili - Il Dream Team che ha fatto la storia del fioretto azzurro", con in calce una dedica: "Ad una donna che rappresenta la città "culla" del Dream Team.


Share |




etichetta

Federscherma su YouTube

  • Mondiali Scherma paralimpic...
  • Mondiali Scherma paralimpic...
  • Zona medaglia - 21 settembr...
  • Mondiali Scherma paralimpic...

vedi altri video »