OROSCOPO
giovedì 22 agosto 2019
logo

IRLANDA

Un allenatore preparato come Martin O'Neill, un vice che da giocatore era un leone in campo come Roy Keane e una rosa di calciatori che in campo non si danno mai per vinti. Terza dietro Germania e Polonia ma capace di battere a Dublino i campioni del mondo, l'Irlanda ha eliminato a sorpresa la Bosnia negli spareggi e si presenta per la terza volta nella storia a un Europeo. Robbie Keane, nonostante le quasi 36 primavere alle spalle, resta un punto di riferimento assieme all'ex Manutd O'Shea e al portiere Given ma lungo il cammino verso la Francia sono risultati decisivi anche giocatori come Long e Walters, che garantiscono a O'Neill delle ottime alternative in avanti. A fare la differenza potrebbero essere anche gente come McCarthy e MCclean, ormai nel pieno della maturità e chiamati al definitivo salto di qualità.
 
RANKING FIFA: 33^
PRESENZE AGLI EUROPEI: 3 (1988, 2012, 2016)
MIGLIOR PIAZZAMENTO AGLI EUROPEI: fase a gironi (1988, 2012)
CAMMINO DI QUALIFICAZIONE: 3^ Gruppo B (5 vittorie, 3 pareggi, 2 sconfitte, 19 gol fatti, 7 subiti); spareggi: Bosnia-Irlanda 1-1, Irlanda-Bosnia 2-0
PALMARES: -
COMMISSARIO TECNICO: Martin O'Neill (Irlanda del Nord)
LA STELLA: Robbie Keane (attaccante, Los Angeles Galaxy)
PRECEDENTI CON L'ITALIA: 13 (2 vittorie, 3 pareggi, 8 sconfitte; 9 gol fatti, 20 subiti). Ultimo incontro: Italia-Irlanda 0-0, 31/05/2014, amichevole.

LA ROSA

PORTIERI: Shay Given (Stoke), Darren Randolph (West Ham), Keiren Westwood (Sheffield Wednesday);

DIFENSORI: Seamus Coleman (Everton), Cyrus Christie (Derby), Ciaran Clark (Aston Villa), Richard Keogh (Derby), John O'Shea (Sunderland), Shane Duffy (Blackburn), Stephen Ward (Burnley);

CENTROCAMPISTI: Aiden McGeady (Sheffield Wednesday), James McClean (West Brom), Glenn Whelan (Stoke City), James McCarthy (Everton), Jeff Hendrick (Derby County), David Meyler (Hull City), Stephen Quinn (Reading), Wes Hoolahan (Norwich), Robbie Brady (Norwich);

ATTACCANTI: Robbie Keane (LA Galaxy), Shane Long (Southampton), Daryl Murphy (Ipswich Town), Jon Walters (Stoke City).
(ITALPRESS).


Share |





etichetta

EURO 2016 su Facebook


etichetta

EURO 2016 su Twitter