>>Italpress

OROSCOPO
mercoledì 16 gennaio 2019
logo

SEI PAREGGI: JUVE, NAPOLI, ATALANTA E EMPOLI VINCONO

10 dicembre 2018

Sei pareggi spesso ricchi di emozioni e di gol, miracoli in extremis, invocazioni della giustizia divina, acrobazie: ma la sostanza e’ che la Juve sta facendo un campionato a se’ e il Napoli l’ha seguita. I rigurgiti di Juve-Inter hanno lasciato il segno perche’ la squadra di Allegri ha battuto tutte le cosiddette “sfidanti” per lo scudetto che hanno scoperto le loro debolezze. A ogni ostacolo che i bianconeri superano, i contendenti si allontanano sempre piu’. Resta solo il Napoli, staccato dalla Juve di otto punti, a essere considerato a una distanza accettabile per un eventuale…

Continua a leggere

JUVE IRRESISTIBILE, L'INTER FRENA, IL NAPOLI CHISSÀ...

3 dicembre 2018

Di FRANCO ZUCCALA’ MILANO (ITALPRESS) - Fra qualche bruttura (lo striscione di Firenze sul povero Scirea e’ stato spregevole: siamo forse nella giungla?), le rimonte di Milan e Torino e il pareggio dell’Inter a Roma, il campionato si avvia a fine girone d’andata. La Juve, in attesa del Napoli impegnato a Bergamo, intanto va speditamente verso il titolo d’inverno. I “maitres à penser” avevano asserito che se la Juventus avesse vinto le partite contro Fiorentina e Inter, l’ottavo scudetto sarebbe stato scontato. I bianconeri sono passati a Firenze: il traguardo dei cento (forse…

Continua a leggere

NAPOLI E ROMA MALE, E LA JUVE VA A+8

26 novembre 2018

Sorprese: ne avevamo avuto il sentore. Le giornate senza partitissime molto spesso nascondono le insidie per le squadre di un certo rilievo: ci sono caduti il Napoli, incapace di battere il fanalino di coda Chievo, la Roma che ha perso a Udine e l’Atalanta fattasi ribaltare dall’Empoli (da 0-2 a 3-2). La Juve contro la Spal e’ invece andata avanti senza intoppi verso l’ottavo scudetto consecutivo e il traguardo dei 100 punti (e oltre: potrebbe arrivare a 103) nell’anno solare 2018 in cui la difesa ha subito solo 17 gol (8 in questo campionato). Ronaldo ha…

Continua a leggere

JUVE ANCORA AVANTI, +6 SUL NAPOLI E +9 SULL’INTER

12 novembre 2018

Alcune panchine ballano, Ventura s’e’ gia’ dimesso dal Chievo, la Juve dei record (34 punti) ha vinto a San Siro e Ronaldo ha segnato l’ottavo gol “italiano”. Questo il succo di tutto. A San Siro la Juve non ha sofferto. Il momento cruciale e’ stato quello in cui Szczesny ha deviato sul palo il rigore di Higuain. Al Pipita son saltati i nervi e nella ripresa si e’ fatto cacciare fuori. Si e’ discusso sul mani del rigore di Benatia, perche’ se Mazzoleni avesse tirato fuori il secondo giallo, forse la partita avrebbe avuto un altro corso. Ma la Juve…

Continua a leggere

DIETRO LE PRIME TRE, ANCHE MILAN E LAZIO VOLANO

5 novembre 2018

Calma. Non e’ successo (quasi) niente, nelle posizioni di testa, anche se i commedianti del nostro campionato hanno corredato di esagerazioni le loro parole. Molti gol, episodi contestati, la vittoria in extremis del Milan a Udine (gol ancora di Romagnoli) e la Juve e’ rimasta a +6 su Inter e Napoli, ma ha sofferto un po’ contro il Cagliari. La cosa piu’ rilevante e’ stata che Fiorentina e Roma hanno perso terreno, con il loro pareggio: ora sono -15 nei confronti della capolista, a -9 dalle seconde e a -5 dalla Lazio e Milan. La Juve,…

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle




altri video di Franco Zuccalà