OROSCOPO
mercoledì 16 gennaio 2019
logo

L'ITALIA CHE SI INDEBITA PEGGIORA IL SUO ISOLAMENTO

26 ottobre 2018

 

Una manovra economica e finanziaria, nel mezzo di tutti i nostri guai nazionali, e alle prese con i poteri finanziari sempre più attenti ad approfittare delle nostre debolezze economiche e della difficile solvibilità dei debiti, suggerirebbe grande attenzione ai ‘ fondamentali’ che ci danno da vivere, così come adoperarsi per trovare tutte le possibilità a riassorbire spese superflue, comunque quelle che non danno frutto. Così farebbe un capofamiglia, qualora non avesse il necessario per mandare avanti le spese essenziali per la famiglia, e si trovasse con i creditori dietro la porta. Eppure il documento economico-finanziario che l’Esecutivo si appresta a...

Continua a leggere

ALL'ITALIA SERVE LA STESSA TERAPIA FISCALE DI TRUMP

10 ottobre 2018

Anche quest’anno, come di consueto, il dibattito e le polemiche sul documento governativo di economia e finanza, trascina gli italiani a schiere di favorevoli o contrari, anche a prescindere dal merito delle cose in ballo; ma la maggioranza silenziosa, quella che non è partigiana, già da i suoi segnali di malumore sugli aspetti più evidenti delle contraddizioni presenti, rispetto alle decisioni annunciate dall’Esecutivo.

Si penserà che l’alleanza Lega-5 Stelle, in assenza di una reale opposizione sociale e politica, possa procedere senza problemi, ma così non è. Sono vent’anni e più che i governi, bisognosi di consensi stabili, cercano simpatie tra gli...

Continua a leggere

CHIUSURE DOMENICHE, MERCATI NON CAPIREBBERO

11 settembre 2018

Nella corsa forsennata per il consenso, senza sosta e senza limiti, l’arci Ministro Luigi Di Maio insiste e rassicura che la legge per la chiusura dei negozi, nelle domeniche e super feste, avverrà immancabilmente entro la Fine dell’anno. Si vuole così fare contenti gli ortodossi di vario genere, che da tempi immemorabili, sostengono che di domenica, caschi il mondo, non bisogna lavorare. Decisioni che sarebbero andate bene negli anni 50, quando l’Italia rurale influenzava le abitudini, l’uso del tempo libero ed i ritmi di vita. Nelle famiglie di quell’epoca, difficilmente si lavorava in due; allora, i beni alimentari e altri...

Continua a leggere

INCENTIVI FISCALI PER "CONTROESODO" AL SUD

26 agosto 2018

Finalmente un'idea per il Sud. La fa conoscere il ministro dell’Interno Matteo Salvini: quella di agevolare fiscalmente gli stranieri ed italiani disposti a trasferirsi al Sud. Dopo le rampogne moralistiche contro i tantissimi italiani trasferitisi in paesi europei che praticano tasse zero su pensionati disposti a prendere residenza nelle loro città, ecco che sembra cambiare il clima, diventando più realistici. Il Sud regredisce demograficamente da decenni, a ragione della sensibile contrazione delle nascite e dell’esodo di giovani, verso ogni direzione d’Italia, d’Europa e del mondo: le sue città sono da qualche tempo visibilmente regredite, le zone interne con la moltitudine...

Continua a leggere

RIVEDERE LE CONCESSIONI E RENDERLE PIÙ TRASPARENTI

17 agosto 2018

La costruzione delle opere e la loro manutenzione devono essere in cima ad ogni proposito delle comunità, e invece da un venticinquennio né si costruisce e né si manutengono opere che dovrebbero essere sotto costante sorveglianza. Non esiste un’unica anagrafe delle opere, della loro vetustà, delle esigenze impellenti che hanno per la loro efficienza e sicurezza. Non sappiamo neanche le reazioni nel tempo della affidabilità dei pur imponenti e solidi precompressi di cemento utilizzati, per ponti o altre opere. Insomma credo che tra i paesi industrializzati, siamo i più esposti alle pressioni del far niente, alla incultura della manutenzione, a...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle