OROSCOPO
domenica 23 settembre 2018
logo

CHIUSURE DOMENICHE, MERCATI NON CAPIREBBERO

11 settembre 2018

Nella corsa forsennata per il consenso, senza sosta e senza limiti, l’arci Ministro Luigi Di Maio insiste e rassicura che la legge per la chiusura dei negozi, nelle domeniche e super feste, avverrà immancabilmente entro la Fine dell’anno. Si vuole così fare contenti gli ortodossi di vario genere, che da tempi immemorabili, sostengono che di domenica, caschi il mondo, non bisogna lavorare. Decisioni che sarebbero andate bene negli anni 50, quando l’Italia rurale influenzava le abitudini, l’uso del tempo libero ed i ritmi di vita. Nelle famiglie di quell’epoca, difficilmente si lavorava in due; allora, i beni alimentari e altri...

Continua a leggere

INCENTIVI FISCALI PER "CONTROESODO" AL SUD

26 agosto 2018

Finalmente un'idea per il Sud. La fa conoscere il ministro dell’Interno Matteo Salvini: quella di agevolare fiscalmente gli stranieri ed italiani disposti a trasferirsi al Sud. Dopo le rampogne moralistiche contro i tantissimi italiani trasferitisi in paesi europei che praticano tasse zero su pensionati disposti a prendere residenza nelle loro città, ecco che sembra cambiare il clima, diventando più realistici. Il Sud regredisce demograficamente da decenni, a ragione della sensibile contrazione delle nascite e dell’esodo di giovani, verso ogni direzione d’Italia, d’Europa e del mondo: le sue città sono da qualche tempo visibilmente regredite, le zone interne con la moltitudine...

Continua a leggere

RIVEDERE LE CONCESSIONI E RENDERLE PIÙ TRASPARENTI

17 agosto 2018

La costruzione delle opere e la loro manutenzione devono essere in cima ad ogni proposito delle comunità, e invece da un venticinquennio né si costruisce e né si manutengono opere che dovrebbero essere sotto costante sorveglianza. Non esiste un’unica anagrafe delle opere, della loro vetustà, delle esigenze impellenti che hanno per la loro efficienza e sicurezza. Non sappiamo neanche le reazioni nel tempo della affidabilità dei pur imponenti e solidi precompressi di cemento utilizzati, per ponti o altre opere. Insomma credo che tra i paesi industrializzati, siamo i più esposti alle pressioni del far niente, alla incultura della manutenzione, a...

Continua a leggere

GOVERNO, TANTI I MOTIVI DI PREOCCUPAZIONE

9 agosto 2018

Si fa un gran discutere sulle decisioni e sulle intenzioni del governo, e taluni usano termini assai forti nel mettere in guardia i cittadini sulle conseguenze di tali scelte. In verità, i motivi di preoccupazione ci sono ed anche tanti: sulla loro compatibilità con il debito e andamento della economia, sulla pedagogia pessima di garantire aiuti comunque a chi non ha lavorato, clima arroventato nel paese e talvolta di caccia alle streghe. Ma a ben vedere, questi propositi e pratiche, sono presenti da da più tempo nel paese; quello che troviamo in più, è la grande approssimazione ed arroganza. Prendiamo...

Continua a leggere

ONORE A SERGIO MARCHIONNE

26 luglio 2018

Non volevo scrivere nulla su Sergio Marchionne, io che ho condiviso e sostenuto concretamente il progetto che lo ha reso vincente, e che ha permesso ad almeno 150 mila lavoratori impegnati tra diretti e di indotto Fca, di continuare ad avere un impiego, ed alla Fabbrica italiana automobili, di avere ancora un posto di rilievo nel gotha dell’automotive mondiale. Non volevo, io stesso, unirmi al fiume in piena di questi giorni di commemorazioni che immancabilmente, come avviene in simili circostanze, sono inquinate da banalità ed ipocrisie. Ma sono stato mosso da un sentimento di fastidio, leggendo e ascoltando un esercito...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle