OROSCOPO
mercoledì 22 maggio 2019
logo

UNA GIUSTIZIA GIUSTA FUORI DA LOGICHE TIFO

21 maggio 2019

In questi giorni si sono aperte qui e lì inchieste giudiziarie, e sono stati indagati e arrestati amministratori pubblici e politici. Queste notizie riportate e ventilate così insistentemente dai media mi lasciano l’amaro in bocca per più motivi. In primo luogo emerge per l’ennesima volta che la corruzione e l’illecito sono ben lontani da essere stati ridimensionati nel nostro Paese. Nonostante Tangentopoli, la catarsi invocata 25 anni fa, provocata per liberarci dalle impurità nella vita pubblica, nonostante le varie authority - non ultima quella sugli appalti -, e anche con il cambiamento radicale dei soggetti politici e dei suoi leader,...

Continua a leggere

DE MICHELIS, COMPETENZA E SCHIETTEZZA

11 maggio 2019

È morto a 78 anni Gianni De Michelis, dopo una lunga malattia. Un politico della cosiddetta prima repubblica, molto particolare per la schiettezza, per il suo profondo acume politico, per la sua predilezione per la musica e le discoteche. Socialista, Veneziano, laureato in Ingegneria chimica, è stato piu volte ministro, sempre in dicasteri più importanti. Fu il più conosciuto e riconosciuto dirigente nel PSI di Bettino Craxi. Il craxismo segnò il decennio degli anni 80, e De Michelis ne incarnò lo spirito con la modernità del suo pensiero e della sua opera. Ho avuto modo di conoscerlo e di parlargli...

Continua a leggere

25 APRILE, LIBERTÀ E MEMORIA PER VERA CONCORDIA

24 aprile 2019

Cominciano i preparativi per il 25 aprile e già si intravvedono i segni della polemica, ormai da molti anni consueta, prima e dopo l’evento. Liti tra favorevoli e contrari, tra i favorevoli che però non sopportano strumentalizzazioni politiche durante cortei e comizi, tra coloro che pur contrari ai valori originali resistenziali riconoscono nell’evento la forza di potenziale strumento di unità nazionale, rispetto a coloro che non lo riconoscono, e che comunque lo vivono come una occasione di divisione.

In effetti in questi anni è successo di tutto. Ad esempio, in anni recenti, si è arrivati a escludere persino i rappresentanti ebrei,...

Continua a leggere

L'"ELISIR" DELLA PATRIMONIALE PORTA SOLO GUAI

10 aprile 2019

Maurizio Landini, neo segretario della Cgil, giorni fa, ha riproposto l’ennesima patrimoniale. La motivazione è sempre la stessa: l’equità. In aggiunta a questa proposizione, ne aggiunge un’altra: rastrellare risorse da nuove tasse provenienti appunto dalla patrimoniale, per nuovi investimenti pubblici. Chiedere ai contribuenti di pagare altre tasse per gli investimenti, come se ne pagassimo poche, quando ad esempio, vengono buttati dalla finestra denari per il reddito di cittadinanza, è  una vera e propria offesa al buon senso. Va ricordato, che storicamente, la ‘patrimoniale’ per certe posizioni politiche e sociali, è come ricorrere all’elisir del ciarlatano Dulcamara, nell’opera lirica ‘l’elisir d’amore...

Continua a leggere

FAMIGLIA E LAVORO, PILASTRI DA NON SVALUTARE

28 marzo 2019

Papa Francesco ha affermato nel corso della sua visita presso il Santuario di Loreto che la famiglia uomo-donna è insostituibile. Sottolineatura che sembrerebbe scontata, ma così non sembra per quello che avviene intorno a noi. Da qualche tempo a questa parte non c’è film, fiction, racconto, giornale, settimanale o mensile di costume e cultura che non si riferisca a situazioni di segno opposto. Sia chiaro, questa constatazione non vuole indicare ostilità o ripudio verso esperienze di convivenza non tradizionali, ma solo l’esigenza di precisare che, seppure vanno sostenute e rispettate tutte le forme di convivenza e di solidarietà tra persone...

Continua a leggere

etichetta

Lifestyle