OROSCOPO
lunedì 22 luglio 2019

TRIA "TAGLI DI SPESA PER EVITARE AUMENTO IVA"

18 giugno 2019

"Raggiungeremo gli obiettivi senza bisogno di misure aggiuntive. Per l'anno prossimo valgono gli impegni presi nel Def approvato dal Parlamento. Conte ha sempre detto che manterremo gli impegni di finanza pubblica, ma al contempo gli obiettivi sono già compatibili con il rilancio dell'economia". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, parlando con i giornalisti a margine di un incontro con la comunità finanziaria a Londra.

"C'è un incremento dell'Iva deciso per legge. Per non farla aumentare serve una nuova norma, e la faremo con la legge di bilancio 2020. C'è l'impegno del governo a sostituire l'incremento delle tasse con tagli di spesa e risparmi di altro tipo, ma rispettando l'obiettivo di deficit. Questa è un'indicazione di policy nella risoluzione sul Def approvata dal Parlamento", ha aggiunto Tria.

"Ogni anno c'è l'aggiustamento di bilancio a giugno. Poi a luglio ci saranno dati su ulteriori risparmi, ma il rispetto delle regole sarà assicurato dall'aggiustamento di bilancio a giugno", ha spiegato il ministro.

 


Share |



MERCATO GLOBALE? INFORMAZIONE TOTALE
Gli assetti finanziari ed economici internazionali cambiano alla velocità della luce. Italpress corre dentro i fatti per fornirvi ogni giorno notizie affidabili. Italpress fornisce dati precisi, direttamente attinti dalle istituzioni, dagli organismi internazionali, nazionali e regionali, dalle organizzazioni di categoria e dai sindacati.

SETTORI DI PARTICOLARE ATTENZIONE
Mercati emergenti, new economy, telecomunicazioni, assicurazioni e credito. Oltre a questi, informazione quotidiana sui movimenti della grande industria e della media e piccola impresa. Servizi e interviste ai protagonisti italiani e stranieri del business e della finanza.

MONDO DEL LAVORO
Grande attenzione all’occupazione, al lavoro giovanile, alle opportunità di formazione e di impiego in Italia e all’estero.

SCENARI
I sondaggi, le indagini e gli studi degli istituti di ricerca più accreditati sulle realtà economiche e sociali italiane ed estere.