OROSCOPO
giovedì 21 marzo 2019

INFILZATO CON UNA KATANA PER MOTIVI PASSIONALI

11 gennaio 2019

Secondo arresto nell'ambito delle indagini sulla spedizione punitiva dell'Epifania, quando a Napoli due persone hanno infilzato un uomo di 42 anni, con una katana e lo hanno colpito con una mazza da baseball. 

In manette è finito un 22enne del rione Luzzatti, che avrebbe agito la notte del 6 gennaio nel rione Ponticelli, insieme a un 34enne, già fermato il giorno dopo all'agguato. Entrambi devono rispondere di concorso in tentato omicidio. Alla base della folle aggressione ci sarebbero motivi passionali. 

La spada giapponese, lunga 87 cm, è stata trovata dai Carabinieri lungo la SS162 all’altezza dello svincolo per Pomigliano d’Arco

La vittima è ricoverata in terapia intensiva presso l’Ospedale del Mare di Napoli e rischia la vita.

 


Share |