OROSCOPO
martedì 23 maggio 2017

GIOVANI: LE DELEGHE AL MINISTRO ANDREA RICCARDI

23/12/2011 12.46

-Newsletter Dipartimento della Gioventù-

ROMA (ITALPRESS) - Il Consiglio dei Ministri ha approvato il 13 dicembre scorso le deleghe di funzioni conferite dal presidente del Consiglio ai ministri senza portafoglio. Al ministro per la Cooperazione internazionale e l'integrazione Andrea Riccardi sono state affidate le deleghe sulle Politiche giovanili, sulle Politiche per la famiglia, sulle adozioni di minori italiani e stranieri, sull'Osservatorio nazionale sulla famiglia, sull'Osservatorio nazionale sull'infanzia e l'adolescenza, sul Servizio civile e sull'Ufficio nazionale anti discriminazione.
Andrea Riccardi è il fondatore della Comunita' di Sant'Egidio. Nato a Roma il 16 gennaio del 1950, è ordinario di Storia contemporanea presso l'Universita' degli Studi Roma Tre, studioso della Chiesa in eta' moderna e contemporanea. Il suo impegno per la pace lo ha visto mediatore nelle trattative per la risoluzione del conflitto in Mozambico. La pace, firmata a Roma il 4 ottobre 1992, e' stata frutto di oltre due anni di trattative che si sono svolte nella sede romana della Comunita' di Sant'Egidio.
(ITALPRESS).