OROSCOPO
sabato 25 febbraio 2017

MILLEPROROGHE: DECARO "BENE PRIME RISPOSTE"

29/12/2016 19.36

ROMA (ITALPRESS) - "Esprimiamo apprezzamento per le risposte date dal Governo alle richieste dell’Anci e contenute nel Decreto Milleproroghe”. Così il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro. “Abbiamo infatti ottenuto importanti correttivi su questioni urgenti sollecitate dall’Associazione. In particolare è di grande rilievo lo slittamento al 31 marzo 2017 dei termini per l’approvazione dei bilanci di previsione, la proroga delle graduatorie dei concorsi approvate dopo l’entrata in vigore del Dl 101/2013, quella al 31 dicembre 2017 dei contratti del personale a tempo determinato delle città metropolitane. Altrettanto importante – sottolinea Decaro – il differimento dell’obbligo di gestione associata delle funzioni fondamentali dei piccoli Comuni, per la quale abbiamo condiviso con il Governo la necessità di una nuova norma. L’allineamento al 2020 delle concessioni per il commercio ambulante - aggiunge - pone poi i Comuni in condizione di lavorare in maniera adeguata sull’applicazione della Bolkestein. Mentre esprimiamo apprezzamento per la sensibilità su questi punti – conclude Decaro – dobbiamo ricordare la necessità di affrontare quelle questioni, pure in rilievo per i Comuni, che non hanno trovato risposta nella Legge di Bilancio”.

(ITALPRESS).