OROSCOPO
domenica 22 gennaio 2017

GIOVANI:DA DIPARTIMENTO E ANCI VIA LIBERA A PROGETTI CITTÀ METROPOLITANE

23/12/2011 12.45

-Newsletter Dipartimento della Gioventù-

ROMA (ITALPRESS) - Sono 170 circa i Comuni che potranno usufruire del finanziamento di progetti per incentivare e sostenere la creatività giovanile, attraverso il Fondo per le Politiche Giovanili. Trenta sono invece i Comuni che potranno realizzare progetti per servizi in favore degli studenti universitari. A questi si aggiungono poi le 15 Città metropolitane, che potranno anch'esse realizzare progetti rivolti ai Giovani. Sono questi i risultati principali degli Avvisi pubblici emanati dall'Anci e rivolti ai Comuni e dell'accordo fra la stessa Associazione dei Comuni e il Dipartimento della Gioventù per quanto riguarda le città metropolitane.
In particolare, gli avvisi pubblici riguardavano progetti sulla creatività giovanile (per 3,4 milioni di euro a cui va aggiunto il cofinanziamento locale del 30%), e progetti per servizi in favore degli studenti universitari (per 2,45 milioni di euro e cofinanziamento locali del 30%). Per le città metropolitane il finanziamento, sulla base di un accordo fra Dipartimento e Anci, è invece pari a 4,5 milioni e cofinanziamento locale del 20%.

CREATIVITA' GIOVANILE
L'Avviso pubblico era rivolto per una parte ai comuni con più di 50.000 abitanti e per la restante parte alle Unioni di Comuni. Gli ambiti di intervento: interventi a favore di formazione e ricerca; residenze artistiche; interventi a favore della produzione artistica; interventi per la mobilità; interventi di promozione.
Gli esiti: 130 progetti presentati per un totale di 430 comuni coinvolti.
Ammessi al finanziamento: 21 progetti (per un totale di 90, compresi i partner); 21 Unioni di Comuni (per un totale di 80 Comuni beneficiari).
Totale delle risorse attivate: 5 milioni di euro fra finanziamento nazionale e cofinanziamento locale.

SERVIZI IN FAVORE DEGLI STUDENTI UNIVERSITARI
L'avviso era rivolto ai Comuni che sul proprio territorio ospitano la sede di corsi di laurea con almeno 1000 studenti.
Gli ambiti di intervento: cittadinanza studentesca; problema alloggi; spazi e strutture per lo studio; interventi nel campo dei trasporti, della cultura e dello sport; servizi in rete per gli studenti; servizi rivolti alle studentesse-madri; servizi rivolti agli studenti disabili; accoglienza degli studenti stranieri.
Gli esiti: 32 progetti presentati per un totale di 81 Comuni coinvolti.
Ammessi al finanziamento: 14 progetti (per un totale di 30 Comuni beneficiari).
Totale delle risorse attivate: oltre 3,5 milioni di euro fra finanziamento nazionale e cofinanziamento locale.

NUOVI FINANZIAMENTI PER LE CITTA' METROPOLITANE
In base ad un accordo con l'Anci, il Dipartimento per la Gioventù ha stanziato un fondo di 4,5 milioni di euro per progetti rivolti ai Giovani da realizzarsi negli anni 2012-2013 nelle 15 Città Metropolitane.
Questi gli ambiti di intervento: coinvolgimento dei giovani in stage formativi presso i Comuni; progetti in favore degli studenti universitari, in particolare fuorisede; iniziative legate alla valorizzazione della creatività urbana; rafforzamento delle linee ministeriali di "Diritto al futuro", ovvero casa, lavoro, impresa, accesso al credito.
La quota di finanziamento nazionale a beneficio delle singole città metropolitane e' calcolata in base ad una quota fissa di 150.000 euro ed una variabile calcolata in base al numero dei 18-35enni residenti.
Totale delle risorse attivate: più di 5,6 milioni di euro fra finanziamento nazionale e cofinanziamento locale.
(ITALPRESS).