OROSCOPO
giovedì 19 ottobre 2017

AGENZIA GIOVANI: FESTEGGIA 20 ANNI SVE, D'ARRIGO "PROGRAMMA INCLUSIVO"-2-

04/03/2016 13.07

"Questa è una giornata che non si ferma qui. Il 2016 è il ventennale, abbiamo scelto di fare questa giornata di apertura, ma per tutto l'anno ci saranno tanti eventi", afferma D'Arrigo. "Lo SVE inizialmente era conosciuto dagli 'addetti ai lavori', poi, man mano nel tempo, è arrivato a numeri che parlano di circa 100.000 ragazzi. Una delle peculiarità è quella di essere un programma inclusivo, anzi, un programma che si rivolge soprattutto a ragazzi con meno possibilità, questo anche per l'Agenzia Nazionale per i Giovani è un valore aggiunto e nel 2017 crescerà sempre di più anche grazie ai maggiori finanziamenti che ci saranno per Erasmus+", sottolinea il direttore generale dell'Ang, aggiungendo come questo programma "dà la possibilità di acquisire un bagaglio di conoscenze sempre più utili per il futuro mondo del lavoro e questo oggi può essere un marcia in più". I giovani possono svolgere una attività di volontariato in un paese del Programma o al di fuori dell'Europa per un periodo che va da 2 a 12 mesi, impegnati come "volontari europei" in progetti locali in vari settori o aree di intervento. Le mete più scelte dai giovani italiani sono Germania, Spagna, Francia, Polonia, Portogallo e Turchia. "Bisogna prendere consapevolezza che sulle strade che hanno percorso questi giovani, nasce e si costruisce l'Europa di domani", afferma il sottosegretario Bobba. Parlando anche di ciò che sta accadendo alle frontiere europee sul problema dei migranti, aggiunge: "ci troviamo in un tempo in cui non possiamo voltarci dall'altra parte. Non possiamo accettare questa deriva che mette a rischio il senso stesso dell'Europa, se smarrisce questo nucleo essenziale della sua anima, smarrisce se stessa. Bisogna attingere anche alle storie, alle esperienze e alle risorse dei giovani volontari europei per non smarrire quest'anima".

(ITALPRESS).