OROSCOPO
giovedì 30 marzo 2017
Ministero della Salute - SalutExpo 2015

NEL 2014 CONTROLLATE 135 MILA PARTITE MERCI A FRONTIERA

11 dicembre 2015

135 mila partite di merci controllate nel 2014. 7700 i controlli fisici, non solo documentali, 5159 i campionamenti e 329 le non conformità rintracciate: sono solo alcuni dei dati relativi ai controlli che vengono eseguiti alla frontiera ogni anno dagli uffici periferici del Ministero della Salute per garantire la sicurezza degli alimenti.

Gli Uffici di sanità marittima, aerea e di frontiera (USMAF) eseguono i controlli ufficiali in frontiera su alimenti di origine non animale e MOCA (materiali destinati a venire a contatto con gli alimenti) e i controlli su alimenti vegetali surgelati da Paesi terzi. I controlli aumentano in caso di particolari restrizioni di emergenza.

Gli Uffici veterinari per gli adempimenti comunitari (UVAC) coordinano i controlli sanitari delle Asl sugli animali e i prodotti di origine animale provenienti. Nell'anno 2014 gli UVAC hanno sottoposto a controllo più di 11mila partite di merci introdotte dai Paesi dell’Unione Europea. I controlli veterinari effettuati hanno portato al respingimento di 123 partite, rappresentate prevalentemente da prodotti della pesca.

(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Ministero Salute su YouTube

  • Carabinieri Nas e Noe Catan...
  • Carabinieri NAS Pescara, ma...

vedi altri video »




etichetta