OROSCOPO
giovedì 30 marzo 2017
Ministero della Salute - SalutExpo 2015

NEL 2014 ALLE FRONTIERE CONTROLLATE 52 MILA PARTITE ANIMALI

11 dicembre 2015

Nel 2014 i Posti di ispezione frontaliera (PIF), uffici veterinari periferici del ministero della Salute, hanno sottoposto a controllo più di 52 mila partite di animali, prodotti di origine animale e mangimi da oltre 100 Paesi terzi. Su 52.081 partite circa la metà, 25.611, è stata sottoposta a controllo fisico o materiale e a 2.193 controlli di laboratorio. Il controllo veterinario da parte dei PIF ha portato al respingimento di 317 partite, ritenute potenzialmente pericolose per la salute del consumatore o degli animali. I controlli sono stati effettuati su ogni partita, al fine di verificare la correttezza della documentazione e l'identità dei prodotti in arrivo. I Posti di Ispezione Frontaliera (PIF) fanno parte della rete globale dei Border Inspection Posts (BIP) dell’Unione Europea: questi enti svolgono controlli sanitari su animali, prodotti di origine animale e mangimi provenienti da Paesi terzi e destinati all’intero mercato comunitario.

(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Ministero Salute su YouTube

  • Carabinieri Nas e Noe Catan...
  • Carabinieri NAS Pescara, ma...

vedi altri video »




etichetta