OROSCOPO
giovedì 30 marzo 2017
Ministero della Salute - SalutExpo 2015

LORENZIN: “RISPETTARE IMPEGNI VERTICE G7 BERLINO"

4 febbraio 2016

"Il Ministero della Salute ha contribuito fortemente al successo e alla riuscita dell'Expo 2015 condividendone finalità e obiettivi che declinano in tutte le sue sfaccettature il fortunato slogan 'Nutrire il pianeta, energia per la vita'. Expo ha fatto capire al mondo come ambiente, agricoltura, sanità veterinaria, salute umana, sicurezza alimentare, qualità nutrizionali del cibo, tradizioni sociali e culturali interagiscano strettamente". A scrivere queste parole è il ministro della Salute Beatrice Lorenzin nella prefazione del libro multimediale, consultabile sul sito del ministero, che presenta una rassegna dei temi trattati durante gli incontri organizzati durante la manifestazione.

"La dieta mediterranea - prosegue il ministro - è stata dichiarata dall'Unesco patrimonio dell'umanità. E mai come oggi si è capita l'importanza di conoscere e praticare stili di vita corretti, seguendo un'alimentazione equilibrata accompagnata da attività fisica, per rimanere in salute il più a lungo possibile". 

Tra i temi trattati, la firma della Carta di Milano. "Nella Carta di Milano si parla anche di sicurezza alimentare, intesa come disponibilità di cibo controllato, e di sana nutrizione. Delegazioni di tutto il mondo hanno partecipato - ricorda il ministro della Salute - al primo evento internazionale organizzato, con i Carabinieri dei Nas; ci siamo confrontati sulla sicurezza alimentare e il contrasto alle frodi, tema sul quale siamo capofila".

Durante la manifestazione il ministero ha organizzato sessanta incontri con gli studenti per insegnare loro come si praticano i corretti stili di vita, per combattere l'obesità e le cattive abitudini alimentari. 

"Guardando al futuro, l'eredità di Expo per il nostro Ministero oltre a svilupparsi a livello nazionale, con molte iniziative già avviate, passa attraverso stretti contatti con i Paesi dell'area mediterranea, con i quali - conclude il ministro Lorenzin - dobbiamo sviluppare politiche nutrizionali comuni anche per l'attuazione degli impegni che abbiamo assunto recentemente nel vertice dei Ministri della Salute del G7 di Berlino, e attraverso una serie di azioni da realizzare insieme alle grandi Organizzazioni internazionali. In tal senso va letta l'Intesa con la FAO per una stretta collaborazione e la creazione di tavoli tecnici su fronti prioritari: malnutrizione per difetto e per eccesso, benessere animale e contrasto delle malattie veterinarie; resistenza agli antibiotici; promo- zione dell'allattamento al seno in difesa della salute dei bambini e in aiuto alle esigenze delle donne; difesa della dieta mediterranea contro i regimi alimentari sbilanciati e cibi non sani, con l'obiettivo comune di realizzare il motto di Expo e nutrire il Pianeta e fornirgli energia, 'in salute'". 

Il libro multimediale, con link e video, nella versione pdf è scaricabile al link http://www.salute.gov.it/imgs/C_17_opuscoliPoster_286_allegato.pdf

(ITALPRESS).


Share |




etichetta

Ministero Salute su YouTube

  • Carabinieri Nas e Noe Catan...
  • Carabinieri NAS Pescara, ma...

vedi altri video »




etichetta