OROSCOPO
giovedì 25 maggio 2017
logo

DOMANI IN PROGRAMMA 13 GARE DELLA SERIE A MASCHILE

17 marzo 2017

Il fine settimana della Serie A maschile si snoda in un programma di 13 gare, tutte in calendario per domani, sabato, e valide per le Poule Play-Off e Retrocessione. Tra i match serali, telecamere di PallamanoTV puntate su Pressano-Principe Trieste del Girone A. Girone A. Poule Play-Off. Giornata di big match nel Girone A. Si incrociano, infatti, le ambizioni di quattro squadre tutte ancora in piena corsa per l’accesso ai Play-Off. La favorita, classifica alla mano, è il Loacker-Volksbank Bozen, opposta dal calendario a una Alperia Meran in grande spolvero dopo la vittoria di sabato scorso sul Pressano. Al Pala Gasteiner si inizia alle ore 19.00, con la direzione della coppia Regalia-Greco. Fischio finale a Bolzano e fischio d'inizio al Palavis giungeranno quasi nel contempo. In terra trentina, infatti, Pressano e Principe Trieste si affrontano a partire dalle ore 20.30 (arbitri Di Domenico-Fornasier) nel Match of the Week della 2^ giornata di Poule in diretta su PallamanoTV (www.pallamano.tv). Poule Retrocessione. La parte più calda della classifica è, naturalmente, quella bassa. È lì che si lotta per la salvezza ed è lì che Musile va alla ricerca di punti utili per restare a contatto con le posizioni superiori, in particolare con un Metallsider Mezzocorona a distanza minima (+2). Per i veneti l’appuntamento è in trasferta sul campo dell’Eppan (19.00, arbitri Corioni-Falvo), mentre la squadra trentina guidata da Rizzi è di scena in casa contro il Cassano Magnago, capolista con 13 punti della Poule Retrocessione del Girone A (20.00, arbitri Nguyen-Lembo). La sfida Malo-Brixen può portare punti per la tranquillità a due compagini alla ricerca della salvezza anticipata (19.00, arbitri Colasanto-Marcelli). Girone B. Poule Play-Off. I risultati della 1^ giornata hanno agevolato la Terraquilia Carpi e rimesso tutto in discussione per l’accesso alla Poule d’Ammissione. Occhi puntati, allora, sulla sfida tra carpigiani, in vetta con 12 punti, e una Pharmapiù Sport Città Sant’Angelo con il morale alle stelle dopo la vittoria di sabato scorso sul Romagna (19.00, arbitri Iaconello-Iaconello). A proposito dei romagnoli guidati da Tassinari: il riscatto passa per la trasferta sull’ostico campo del Bologna United, ancora alla ricerca di punti per smuovere la propria classifica nella 2^ fase (18.30, arbitri Visciani-Busalacchi). Poule Retrocessione. Quattro punti dividono Cingoli e Rapid Nonantola, la gara di maggior interesse nella 2^ giornata della Poule Retrocessione. In terra marchigiana si comincia alle ore 18.00 (arbitri Nicolella-Rispoli), ovvero mezz’ora prima del pronti-via di ChiantiBanca Tavarnelle-Luciana Mosconi Dorica, con gli anconetani allo stesso modo interessati nella lotta per non retrocedere e bisognosi di punti (18.30, arbitri Pietraforte-Zappaterreno). Girone C. Poule Play-Off. Junior Fasano-Teamnetwork Albatro è il match di cartello del Girone C: 12 punti per i campioni d’Italia in vetta alla classifica, 4 per i siciliani che invece puntano al primo successo della loro 2^ fase (19.00, arbitri Dionisi-Maccarone). A difendere il secondo posto dagli assalti degli aretusei c’è il Conversano, avversaria del Fondi al Pala San Giacomo, dove s’inizia alle ore 20.00 e dove dirige la coppia Cosenza-Schiavone. Poule Retrocessione. Con due punti, il Kelona guarda alla Lupo Rocco Gaeta, distante due lunghezze, e cerca il primo successo della sua stagione sul campo del Benevento (15.30, arbitri Fato-Guarini). Per la compagine laziale, invece, le possibilità di scalare la classifica passano per la trasferta in casa della Pallamano “Valentino Ferrara”, con fischio d’apertura alle ore 19.30 (arbitri Fato-Guarini).
(ITALPRESS).


Share |