OROSCOPO
giovedì 19 ottobre 2017

RAUTI "COMUNITA' UNITA PUO' SCONFIGGERE LA MAFIA"

15 maggio 2012

ROMA (ITALPRESS) – “Solo le istituzioni e la societa’ civile, insieme, possono produrre cultura antimafia. Una cultura di legalita’ e di giustizia che serve a ricordare ai giovani che esiste la cittadinanza e la legalita’. Se non ci impegniamo tutti pero’ rischiamo di scivolare ed essere vittime di tutte le mafie”. Lo ha detto la consigliera regionale Pdl, Isabella Rauti, a margine della tavola rotonda “Giovani contro le mafie” organizzata dal presidente del Consiglio regionale del Lazio, Mario Abbruzzese, e dal Forum dei Giovani del Lazio alla Pisana, nel ventesimo anniversario delle stragi di Capaci e via D’Amelio in cui persero la vita i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. “La mafia ha assunto per decenni un ruolo di anti stato e questo ha consentito anche l’infiltrazione nel potere economico e a volte politico – ha aggiunto – Soltanto un senso di appartenenza, di comunita’, di identita’ molto forti, di giustizia, ci permettera’ di uscire e reagire. Bisogna comunicare alle giovani generazioni l’idea di una speranza. Quello che e’ successo in questo paese deve essere ricordato ma deve essere anche percepito come una cosa che ci si e’ lasciati alle spalle e che si puo’ sconfiggere giorno dopo giorno, insieme”. Rauti ha poi voluto riservare un pensiero particolare “alle 150 donne che sono state uccise dalla mafia. Esiste una storia femminile spesso non troppo ricordata – ha aggiunto – esistono le donne vittime di mafia come esistono le donne che hanno subito in silenzio, esistono le donne che hanno avuto il coraggio di denunciare. Per questo un pensiero va oggi anche a loro”.
(ITALPRESS).


Share |



L’INFORMAZIONE LOCALE CAPILLARE E TEMPESTIVA
L’Italpress dedica un notiziario di oltre cento takes quotidiani al Lazio, cuore pulsante delle istituzioni del Paese: Politica, Pubblica Amministrazione, Economia, Cronaca, Spettacoli, Sport, ma anche un focus su tutti i principali temi della Sanità, del Turismo, dei Trasporti, del mondo delle imprese e del lavoro, del sindacato e dell’associazionismo.

LAZIO CROCEVIA ISTITUZIONALE DEL PAESE
Con questa consapevolezza nasce “Italpress Lazio”. Al notiziario politico nazionale l’agenzia ha affiancato un notiziario regionale che copre tutti i principali fatti della vita delle istituzioni locali, a cominciare dalla Regione e dal Consiglio regionale, senza tuttavia tralasciare i Comuni, riservando ovviamente uno spazio particolare alla città di Roma. Un’agenda degli eventi scandisce la quotidianità della Capitale e dei suoi municipi.

LA CRONACA
Dalla nera alla bianca, passando anche per la rosa: tutto quanto fa cronaca.

GLI SPETTACOLI
Prime teatrali, mostre, concerti, rassegne cinematografiche, incontri culturali, gossip. Ma anche recensioni, interviste e commenti. Un tuffo nella vivace dimensione dell’intrattenimento locale.

LO SPORT
Quello con la “S” maiuscola. Calcio ma non solo. Forte della sua tradizione, l’Italpress arricchisce il suo notiziario regionale di un ampio ventaglio di notizie che coprono in tempo reale tutti gli avvenimenti sportivi che riguardano squadre, team e atleti laziali impegnati in Italia e all’estero.