OROSCOPO
giovedì 30 marzo 2017
fiaip

TURISMO, RIGHI "SERVE LINEA NAZIONALE E NORME PRECISE"

16 marzo 2017

"Siamo stanchi di sentire dire, perchè lo sappiamo già, che l'Italia è il paese piu' bello del mondo, che il turismo è una miniera e tutte queste cose così che sono scontate. Abbiamo bisogno di una linea nazionale che imponga alle Regioni, anche attraverso una conferenza Stato-Regioni, delle norme ben precise e invalicabili. Poi, serve avere un progetto comune condiviso fra le varie Regioni per il turismo italiano”.

Lo ha detto il presidente della Fiaip, Paolo Righi, parlando con i giornalisti a margine di un convegno all'Auditorium di Palazzo Panciatichi. “A livello nazionale c'era stato un tentativo come Fiaip anni fa con il ministro Brambilla, quando si era cercato di fare un quadro generale sul turismo. Purtroppo molte Regioni per motivi politici e non di sostanza, hanno impugnato questo provvedimento, grazie al quale gli agenti immobiliari avrebbero potuto erogare anche servizi di accoglienza all'interno della proprietà immobiliare. Speriamo veramente che in futuro questo turismo sia e abbia un coordinamento nazionale e che le Regioni la smettano di non osservare delle linee guida che sono assolutamente necessarie per il nostro Paese", ha aggiunto.

Per Righi, inoltre, "il mercato delle case vacanze non è in antitesi con gli alberghi e dispiace che qualche associazione abbia fatto una lobby molto forte per limitare l'uso della casa vacanza, che ha invece il pregio di accogliere un altro tipo di turismo che non sia quello alberghiero, che sono le famiglie, i giovani, cioè gente che all'interno di un albergo difficilmente potrebbe rimanere per lungo tempo, a vantaggio della città e dei luoghi turistici. I tempi di permanenza all'interno delle case vacanze, infatti, sono piu' lunghi di quelli degli hotel, quindi si ha un turista che spende di più, che frequenta di più le città. Speriamo veramente che il Consiglio regionale toscano voglia accompagnarci in queste nostre proposte e voglia accogliere quello che noi oggi chiediamo", ha concluso.
(ITALPRESS).


Share |




etichetta

FIAIP su YouTube

  • #40 Anni Fiaip - Intervento...
  • #40 Anni Fiaip - Introduzio...
  • #40 Anni Fiaip - Intervento...
  • #40 Anni Fiaip - Intervento...

vedi altri video »